crackers alla paprica e curry

Era da tempo che mi volevo cimentare nella fattura dei crackers, ma dovevo trovare una ricetta che mi rendesse la cosa non troppo complicata, cercando sia sul libro delle Simili che nel Web però, spesso la ricetta prevedeva il lievito e i relativi tempi  attesa e io di stare in standby non ne avevo voglia.

Ho deciso per un classico farina, acqua olio e sale. In realtà questi non hanno niente a che vedere con la friabilità e la leggerezza  dei crackers che si comprano, probabilmente per il fatto che i miei non sono con lievito e quindi non si possono nemmeno chiamare crackers, ma più semplicemente biscotti salati o salatini, nel mio caso speziati, ma potete divertirvi con aggiunte di semini, di aromi, di peperoncino e altro.

Ho trovato la ricetta di base qui e  mi è sembrata proprio quella che cercavo seppur cambiando gli ingredienti da aggiungere per insaporire, inoltre mi son ricordata di avere l’aggeggino con le letterine con cui stampare e scrivere sul biscotto in questo caso salato e mi son divertita ^____^

Un paio di  consigli,  i tempi di cottura di 12 minuti non mi son bastati, dopo questi tempi erano cotti ma morbidi e io li volevo croccanti, forse dovevo stenderli più sottili…….. perciò li ho lasciati a 100 gradi per almeno 30 minuti (non ricordo esattamente, forse qualcosina di più) e poi quelli che ho steso sulla leccarda nella parte alta del forno si sono gonfiati leggermente, mentre quelli nella parte bassa hanno mantenuto esattamente la loro forma, quindi regolatevi un po’ voi.


Ingredienti : 300 gr. di farina 0, 9 cucchiai di olio, un cucchiaino di paprica forte, 3 cucchiaini di polvere di curry, un cucchiaio scarso di sale, acqua tanta quanta ne serve.

Preparazione : miscelare tutti gli ingredienti in polvere, aggiungere l’olio ad un po’ di acqua e cominciare a versare aggiungendo ancora acqua fino a ottenere un impasto morbido ma consistente, lasciare riposare mezz’ora e poi stendere sottilmente aiutandovi spolverando di farina. Ricavare le formine e infornare a 180 gradi per circa mezz’ora o comunque fino a che si asciugheranno bene.

 

 

Please follow and like us:

23 thoughts on “crackers alla paprica e curry

  1. ciao Aleeeex, anche tu hai l'aggeggino ^____^ spero tu sia più brava di me, l'ho comprato l'anno scorso e mi era sembrato impossibile non averlo….così impossibile che me lo sono ricordata un anno dopo ;-))

  2. Che bella quella luce che passa attraverso la scritta sui cracker.
    Buoni propositi per il nuovo anno:
    1. Fare i cracker
    2. Usare finalmente lo stampino con la scritta

  3. Marjlou – recarsi al plurimix online e togliersi lo sfizio ^_______^

    Fiammy – ciaoooooo, un bacione one one, quasi quasi con questi complimenti mi monto la testa e me la tiro ;-)))

    Lory – scrivete tutte a babbuzzzz nataluzzz e non chiedete ma ordinate perentoriamente che ve lo porti!!!!!

    Edda – caspita ho fatto dei crackers seducenti……adatti a una cenetta a lume di candela, questa cosa mi piace!!!!! ^_________^

    Antonella – grazissime, una splendida giornata anche a te, bacio!

  4. ma che meraviglia!!!Non solo deliziosi ma irresistibili…uno tira l'altro,complimenti anche per la fotografia,è perfetta !buona serata e una felicissima domenica

  5. Ciao!!!!!!! Che belli i tuoi crackers!!!!
    E lo stampino con le letterine? Lo voglio anch'io!!!!! Vedo che non sono l'unica!!!!
    Scriverò la letterina a Santa!!!!!!!!!
    Un bacione grande!!!!!!!

  6. Azabel – dai allora fatti un giretto al pluriiiiiii ^____________^

    Luca e Sabrina – ragazzi siete proprio decisi e volonterosi!!!! ^___^

    Cinzia – guai a non tirarlo fuori, è proprio il tempo giusto!!!!

    Elel – son contenta di darvi un 'idea per consumare le vostre scorte, ciao!

  7. Siamo venuti armati di penna e taccuino, a copiare la ricetta dei crackers, questi tuoi alla paprica ci hanno conquistati, li vogliamo anche noi, non abbiamo lo stampo, ma in qualche modo rimedieremo!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  8. Luby – Marifra – invidiossssseeeeeeee ^_________^ baci di consolazione.

    Babette – da quel che ho letto da te, lo devi essere anche tu ^____^

    Brii – erano in lista, ma il tempo è tiranno …… scommetto che vi eravate legate con una corda a molle, sennò hai voglia di sms ^_________^ vi ho pensato e sarei stata lì volentieri ;-( ma ci sarà altra occasione….o la facciamo nascere ;-)))

    Simona – i nostri gusti viaggiano spesso per mano 😉 ciauzzzzzzzz

    FrancescaV – e per me è stata una fortuna arrivare alla tua ricetta, fra le tante che ci sono, ciao!!

    Giò – uhmmm….anche tu un po' scansafatiche come la sottoscritta ?? ;-))

    Saretta – bellini verooo!!?? bacio a te belessss ;-

  9. Che cariniiiiiiiiii!!!In casa mia sono apprezzatissimi sia i cracker che i biscottini salati..ed i tuoi sono invitantissimi!COn il nome scritto sopra poi…wow!!!!baci

  10. aaaaaaah marta questi con il formaggino francese non sarebbero stati male
    hihi
    tutto bene?
    ci sei mancata oggi! ci siamo perse solo poco, poco anzi pochissimo
    haahhahahahah
    baciusss
    brii

  11. Pure io voglio l'aggeggino per scrivere sopra ai biscotti e in questo caso ai crackers!!!!!!!!!!
    Lasciatelo dire… ti son venuti benissimooooo
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.