Polpette quinoa piselli vegan

Polpette quinoa piselli vegan

 

Per contenere le proteine animali di cui abbiamo bisogno ma in una quantitá moderata le ho sostituite con proteine vegetali altrettanto valide facendo delle polpette di quinoa piselli e patate viola al sughetto, giusto per non toglierci la soddisfazione di una scarpetta 😀

La quinoa è una pianta erbacea appartenente alla stessa famiglia di spinaci e barbabietole, ma spesso scambiata per un cereale, per via dei suoi chicchi che la rendono molto simile a tale categoria alimentare e vegetale.

Per gli Inca rappresentava un alimento tanto prezioso da essere soprannominata “Madre di tutti i semi”. La quinoa è un alimento benefico e molto versatile in cucina.

Povera di grassi saturi e colesterolo, la quinoa è una buona fonte di magnesio e presenta nel complesso un buon equilibrio tra proteine e carboidrati. Il suo contenuto proteico è superiore a quello di riso, miglio e grano. Notizie prese da Greenme

Polpette quinoa piselli vegan

Ingredienti per 4 (circa 20 / 25 pezzi a seconda della taglia)

350 gr patate (io quelle viola)

150 gr quinoa

320 ml di acqua

150 gr piselli surgelati o freschi

mezza cipolla

4 cucchiai di semi di zucca

2 cucchiai di semi di lino

un trito di erba cipollina, erba aglina, e mentuccia ( o altri aromi a scelta)

400 gr polpa di pomodoro ( meglio conservata in barattolo di vetro)

1 spicchio di aglio

foglioline di basilico

 

Preparazione

Mettere a cuocere la quinoa in acqua salata per 20 minuti, poi spegnere il fuoco coprire e lasciare a gonfiare ancora

Cuocere le patate e renderle a  purea. Tritare finemente la cipolla e metterla in una padella con 3 cucchiai di olio a cuocere fino che é tenera, aggiungere i piselli il trito di aromi e mezzo bicchiere di acqua, salare e cuocere per circa 15 minuti e far asciugare il fondo di cottura.

Frullare i semi di zucca e i semi di lino fino a rendere a farina e unire alla quinoa amalgamando bene.

A parte preparate un sughetto di pomodoro classico, con uno spicchio di aglio soffritto in un paio di cucchiai di olio a cui aggiungere la polpa di pomodoro mezzo bicchiere di acqua, sale e peperoncino ( facoltativo). Cuocere circa 20 minuti a fuoco moderato e poco prima della fine mettete foglioline spezzate di basilico fresco.

Unire la purea di patate e i piselli alla quinoa rigirando bene con  una spatola, versate ora anche i piselli e rigirate delicatamente per inglobarli al composto. Con le mani inumidite formare polpette della taglia di una grossa noce.

In una  grande padella  versate un paio di cucchiai di olio e un pezzetto di burro, scaldate e adagiatevi delicatamente le polpette, rosolatele qualche minuto rigirandole. Per finire versate il sughetto e lasciate insaporire altri 5 minuti con coperchio. Servite calde.

Vi ricordo che sto ospitando il simpatico contest della mistery basket e che sarei felice di ricevere una vostra ricetta, su mettetevi alla prova come i concorrenti di masterchef e create una ricetta con gli ingredienti contenuti nel cesto.

Polpette quinoa piselli vegan

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Polpette quinoa piselli vegan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.