Stracciatella all’avocado vegan

ice cream avocado

Stracciatella all'avocado vegan

Siamo alla stagione dei gelati, io non ne sono una grande consumatrice e  quindi lo compro sporadicamente peró saltuariamente mi piace anche farlo da me piú che altro per sperimentare qualche gusto che non trovo o che vedo raramente nelle gelaterie,in questo caso la Stracciatella all’avocado vegan

Questo gelato non ha bisogno di gelatiera e rimane molto cremoso grazie alla consistenza densa dell’avocado e alla cremositá della crema di cocco (io ho usato questa ve la indico solo per darvi una informazione piú precisa e non per pubblicitá, quindi poi prendete quella che preferite)

Stracciatella all’avocado vegan

Ingredienti per circa 8 / 10 palline

300 gr di avocado maturo

100 gr di crema di cocco

50 ml di latte di mandorla

1 cucchiaio abbondante di sciroppo di agave ( o di latte condensato)

50 gr di cioccolato fondente tagliuzzato con il coltello

 

Preparazione

Frullate tutto tranne il cioccolato, versate in una teglia in acciaio inox abbastanza larga in modo che lo strato del gelato non sia molto spesso e mettete in freezer  per una mezz’ora. Tagliuzzate il cioccolato tenetelo in frigo e aggiungetelo al gelato una volta tolto dal freezer mescolando bene in modo che si distribuisca uniformemente.

Rimettete in freezer per un’altra mezz’ora o fino a quando si sará abbastanza raggelato. Se lo consumate dopo alcune ore dovrete ricordarvi di farlo scongelare circa 15 minuti prima di servirlo.

Stracciatella all'avocado vegan

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Stracciatella all’avocado vegan

  1. E’ da un paio di anni che ho in mente di fare un gelato all’avocado e adesso che ho la tua ricetta non ho proprio più scuse x rimandare! Pensi che possa farlo direttamente in gelatiera?

    1. io ho preferito metterlo direttamente in freezer perché é giá cremoso anche senza mantecatura, ma se vuoi provare con la gelatiera cosí ad istinto mi viene da pensare che forse sarebbe meglio tu aggiungessi piú latte tipo 100 ml invece che 50 … fai un tentativo poi mi fai sapere 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.