Fette biscottate di farro con uvetta

fette biscottate di farro con uvetta

Ho visto questa ricetta di fette biscottate di farro con uvetta in una foto di Tamara che a sua volta aveva notato e rifatto la ricetta di Valentina

A mia volta ho voluto provare anche questa versione seppur dimenticando le nocciole.

Ho già preparato altre fette biscottate e qui le potete vedere, ma quando scopro delle varianti mi piace provarle.

Le fette di Tamara sono con il lievito di birra, mentre quelle di Valentina con il lievito madre.

Io ho usato il lievito madre e cambiato leggermente le dosi e il tipo di farina, ma il procedimento è lo stesso.

Nota : ricordate che le farine non assorbono i liquidi allo stesso modo e quindi non versate tutto il liquido in un’unica volta ma regolatevi in modo da ottenere un impasto omogeneo morbido ma non appiccicoso, se sbadatamente succedesse aggiungete un cucchiaio o poco più di farina per riequilibrare il tutto.

Tutti gli ingredienti è meglio siano a temperatura ambiente e il lievito madre rinfrescato non oltre il giorno prima.

La preparazione va sulla tavola del gruppo Fattoria consapevole e solidale, che presenta un nuovo gioco culinario, di cui trovate le semplici regole a seguire. 

Se volete partecipare siete i benvenuti!! 

I gruppi alimentari scelti per cucinare sono 5, uno per ogni mese :

– 1° mese/11 gennaio – I cereali e simil cereali ( farro, bulgur, grano saraceno, quinoa, avena ecc. sia in chicchi  che farina)

– 2° mese/11 febbraio – I legumi (comprese le arachidi)

– 3° mese/11 marzo – latte e suoi derivati

– 4° mese/11 aprile – Il caffè e il cacao

– 5° mese /11 maggio – I semi oleosi

– 6° mese/11 giugno – La frutta, fresca

7° mese/11 luglio – Le spezie e gli aromi

Gli ingredienti sopra possono essere usati per 5 portate :

– Primi (I primi possono essere asciutti, minestre, zuppe)

– Secondi o piatti unici (I secondi di pesce, carne o vegetariani, oppure piatti unici che comprendono l’alimento principale e l’accompagnamento di verdure o cereali o altro)

Torte da credenza ( anche monoporzioni o plumcake ) o decorate per eventuale ricorrenza

Confetture/marmellate/composte/bevande ( a scelta )

– I pani, compresi grissini e crackers

Postate sul vostro blog (o sulla vostra pagina FB se non l’avete), portate la ricetta sul gruppo FB con una sola foto e il link della ricetta, che potete condividere su instagram #fattoriaconsapevoleesolidale e sulla vostra pagina FB

Fette biscottate di farro all’uvetta

Ingredienti per uno stampo da 30 cm x 10 cm

300 g di farina di farro (proteine 13)

200 g di farina di farro spelta forte (proteine 14)

1 cucchiaio di zucchero integrale

100 g di lievito madre + mezzo cucchiaino da caffè di lievito secco di birra

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaino di sale

60 g di burro

2 uova piccole o una grande

210 ml di latte ( io ho usato 100 di kefir + 110 di acqua)

2 cucchiai di olio neutro

80 g di uvetta

Preparazione

Unite tutti gli ingredienti nella planetaria tranne il burro e l’uvetta e impastate fino a far incordare la massa.

Il burro a temperatura ambiente lo aggiungete alla fine, poco alla volta facendolo ben amalgamare, continuando a impastare.

Per ultima aggiungete l’uvetta lavorando quel tanto che serve per incorporarla.

Fate riposare per 30 minuti in una ciotola precedentemente unta con olio.

Sgonfiate l’impasto delicatamente e stendete in un rettangolo largo circa 30 cm, arrotolatelo su se stesso per il lato lungo e mettetelo nello stampo, che io di solito fodero di carta forno, infilate il coperchio e fatelo lievitare.

Lasciate lievitare per qualche ora nel forno con la lucetta accesa, controllate spostando il coperchio che arrivi vicino al bordo.

Infornate a 180 gradi per 40 minuti, date una sbirciatina e controllate che sia dorato, eventualmente toglietelo dallo stampo e fatelo cuocere ancora 10 minuti o finchè dorerà.

Sfornate, lasciate freddare completamente, meglio fino al giorno dopo. Tagliate fette al massimo di un cm.

Distendetele sulle teglie da forno e infornate a 150 gradi modalità ventilata, nella parte alta del forno per 13 / 15 minuti, poi giratele e lasciate ancora 13 / 15 minuti, fatele comunque dorare.

fette biscottate al farro con uvetta

2 thoughts on “Fette biscottate di farro con uvetta

  1. Sono davvero uno spettacolo queste fette biscottate! Mi piace da matti provare sempre nuove ricette e questa la devo mettere assolutamente nella lista to do ^_*
    Non sai che darei per un assaggio 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.