Crema di cicoria e batata con granola salata

crema di cicoria e batate

Una Crema di cicoria e batata arrostita per disintossicarci dai bagordi natalizi è perfetta, il vostro fegato ringrazierà 🙂

Con pochissime calorie e facili da digerire, le cicorie sono un toccasana antinfiammatorio e depurativo per intestino, fegato e reni

Io ho usato la cicoria detta anche cicoria da campo con foglie strette corte e frastagliate dalla piccola costa centrale, ma potete trovare anche la cicoria detta catalogna dalle foglie lunghe frastagliate e con una costa centrale più spessa rispetto alla precedente

Oppure potete usare anche la cicoria belga che è bianca e affusolata su sè stessa, ed è cicoria anche lo stesso radicchio rosso nei vari tipi a disposizione a seconda della sua provenienza.

Essendo verdure amarognole non piacciono a tutti, ma l’aggiunta delle patate in cottura e delle batate poi, sfumano l’amaro della preparazione, e comunque la proprietà della disintossicazione è data proprio dalla sua componente amara.

Abituate quindi il vostro palato anche al sapore amarognolo che tanti benefici vi può dare.

Crema di cicoria e batata

Ingredienti per 3

400 g di cicoria novella già mondata e lavata

1 patata media

1 piccolo porro

2 o 3 (a seconda della taglia) batate

granola salata a piacere

briciole di feta ( facoltativo )

olio extrav.

750 ml di brodo vegetale

Preparazione

Affettate finemente il porro e stufatelo in una casseruola con un po’ d’olio e qualche cucchiaio di brodo

Tagliate in pezzi la cicoria e versatela nella casseruola, pelate e tagliate a tocchi la patata e aggiungetela alla cicoria con anche il resto del brodo

Fate cuocere per circa 20 minuti e poi frullate con il mix ad immersione

Nel frattempo tagliate a bastoncini le batate e mettetele a cuocere con 3 cucchiai di brodo per circa 5 – 8 minuti semicoperte finchè saranno cotte ma non sfatte, lasciatele sode, quindi infilate un coltello dopo 5 minuti e regolatevi se proseguire la cottura un paio di minuti o no

All’ultimo quando l’acqua sarà evaporata aggiungete un filo di olio e la granola salata, date una girata a fuoco vivace e spegnete

Impiattate la crema di cicoria e sistemate alcuni bastoncini di batata al centro del piatto, sbriciolate un po’ di feta per finire o se non l’avete spolverate con del reggiano

2 thoughts on “Crema di cicoria e batata con granola salata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.