Crepes d’avena

Crepes d'avena

Le crepes d’avena uova e latte si prestano ad essere presentate come alternativa ad un piatto di pasta.

Di solito quando si pensa alle crepes vengono alla mente quelle dolci ma la variante salata non è da meno.

Il ripieno delle crepes d’avena sarà quello che fa la differenza e potrà accontentare un po’ tutti i gusti.

Potranno essere con verdure e formaggi, con prosciutto crudo e sfoglie di verdura cruda, con tonno e maionese e con tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

Hanno il vantaggio di poter essere preparate in anticipo e conservate in frigorifero, riscaldate leggermente in forno al momento di essere servite o consumate a temperatura ambiente come preferite.

Se dovessero avanzare, si possono tagliare a strisce e farne delle fettuccine condite con il sugo e cosparse di parmigiano, un esempio lo trovate qui

Nel mio caso ho preparato una versione con dei pomodorini saltati in padella con un pizzico d’aglio e basilico su una base di stracchino e l’altra con prosciutto crudo con fettine di fichi e rucola spruzzati di olio e un pizzico di pepe.

Crepes d’avena

Ingredienti per circa 8 – 10 crepes

130g di farina d’avena

2 uova

270 g di latte vaccino o vegetale

aglio in polvere

rosmarino in polvere

origano secco

1 cucchiaino di curcuma (facoltativo)

un pizzico di sale e di pepe

Preparazione

Setacciate la farina e unitevi gli odori e le spezie a piacere più le uova e un po’ alla volta il latte.

Con le fruste elettriche miscelate fino ad ottenere una pastella fluida e senza grumi.

Prendete una padella antiaderente di circa 18 – 20 cm di diametro, riscaldatela con un cucchiaino di olio e versate un piccolo mestolo di pastella.

Fatela girare nella padella in modo che diventi circolare e cuocete 3 minuti per lato o fino a quando sia leggermente brunita quindi girate sottosopra.

Adagiatela su un piatto e continuate con il resto della pastella.

Nota : con l’esecuzione delle prime due capiremo la dose di pastella per ottenere il giusto spessore delle crepes che non dovranno essere troppo spesse

Crepes d'avena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.