pizzette di patate

Veloci e facili, queste pizzette possono fare da antipasto, se ne servite una, oppure da primo se ne servite 3. Gustose e sfiziose, ma tutto sommato poco caloriche…..bè sempre che non se ne mangi tutte quelle che stanno nello stampo ;-)) 

Nota : scegliere patate bianche farinose, non quelle gialle perchè lavorandole diventano collose e una volta cotte gommose.



adatte a chi soffre di celiachia, quindi Glu.free.

Ingredienti  per 9 pizzette : due patate medie bianche ( circa 400 gr.) (quelle per gnocchi) due cucchiai colmi di fecola di patate, due cucchiai di olio, sale q.b., 3 pomodori pelati, 100 gr. di mozzarella, origano.

Preparazione : pelate e lessate le patate, schiacciatele e unitevi la farina, impastate quel tanto per compattare l’impasto e prendetene una pallina grossa il doppio di una noce, sistematela nello stampo per tartellette e premendo, dategli la forma con un po’ di incavo al centro.Mettete  nell’incavo il pomodoro e i pezzetti di mozzarella, spolverate con l’origano e per ultimo un filino d’olio.Infornate a 200 gradi per 10 – 15 minuti, praticamente  quando saranno dorate e la mozzarella sciolta.
Consiglio, con il senno del poi, l’origano e la mozzarella meglio metterli agli ultimi minuti, la mozzarella resterà più morbida e l’origano resterà più profumato

15 thoughts on “pizzette di patate

  1. sono indietrissimo con le letture di blog, ma caspita, non resisto a queste pizzette. So già che le adorerò alla foliia!

  2. un bacione a tutte voi pizzettare ;-)) mi pare che la pizza sia fra i vostri piatti preferiti….
    chissà……. secondo voi esiste qualcuno a cui non piace ?? ^______^

  3. Devono essere fantastiche!!! E facili da fare. Hai ragione sull'origano e la mozzarella, lo faccio sempre anche sulle pizze tradizionali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.