muffin mignon……e big apple

Sono arrivati i temporali e hanno rinfrescato piacevolmente tanto da farmi pensare di accendere il forno e fare questi muffin mignon, ma   è arrivato anche il tempo delle vacanze, fra un paio di giorni si parte………andrò a dare un’occhiata all’orto biologico di Michelle e Barack  ;-)……visiterò l’ independence hall,  dove  una firma ha dato vita agli states……farò visita alla grande signora con la fiaccola in mano……..e anche alla città nota, oltre che per la dinastia dei Kennedy, anche per le aragoste e giusto per entrare in sintonia………non propriamente con le dimensioni, visto che là le misure sono sempre in formato extra large, ho preparato questi muffin.

Dalle dimensioni lillipuziane e abbastanza leggeri, circa 70 calorie per ogni muffin…..senza uova….senza burro….. e poco zucchero, se a voi piacciono particolarmente dolci allora aggiungetene un po’, io avrò modo di rifarmi in loco con gli originali @__ ^

Ricordatevi che essendo piccoli il giorno dopo potrebbero seccare, quindi o li finite in giornata o li richiudete in un sacchettino per alimenti……..e a questo punto non mi resta che salutarvi augurando un buon ferragosto a tutti…….a me rimane ancora qualcosa da fare………bye bye.

Ingredienti per 12 mini muffin : 70 gr. farina integrale, 50 gr. di fecola di patate, 50 gr. di manitoba, 30 gr. di zucchero, 1 cucchiaino colmo di cremor tartaro, un cucchiaio di olio di semi, circa 80 ml. di latticello (non l’ho misurato) 4 cucchiai di mix cereali con pezzetti di cioccolato.

Preparazione : mescolate tutti gli ingredienti secchi e poi il latticello addizionato di olio,  senza mescolare troppo, giusto da mettere tutto insieme e ottenere un impasto piuttosto morbido.
Con un cucchiaino riempite per 2 terzi ogni pirottino e spargete un po’ di cereali.
Infornate per 20 minuti a 180 gradi.

19 thoughts on “muffin mignon……e big apple

  1. wow Astro..hai cambiato il look al tuo blog..ma è piu' bello di prima!!deliziosi questi mini muffins..li hai fatti piccoli,per limitare i nostri danni,con la bilancia??ehehe il latticello,tu dover lo trovi??mi segno questa ricettina,mi piace il mix cdi cereali che hai usato!!bacio

  2. Oh, finalmente sono tornata in rete con colori degni di questo nome… Mi devo mettere d'impegno per recuperare il tempo perso. Intanto buone vacanze, se sei ancora là. A presto

  3. Ma che bello il tuo blog!! Hai fatto bene a fare questi muffin, mi piacciono molto.
    Divertiti in vacanza e quando torni, se vuoi, passa a trovarmi ;))

  4. CIAO!!!!!!! Allora BUONE VACANZE!
    UN ABBRACCIO
    ps.Hai cambiato colore?Mi piace!!!!!E sai una cosa…breakfast in bed mi ha conquistata ogni volta la canticchio per ore!

  5. capitato per caso nel tuo blog…. e ti devo fare i complimenti veramente carino 🙂 , mi piace mangiare ma soprattutto mi piacciono le presentazioni dei piatti
    a presto
    angelo
    www,pensieridiangelo.blogspot.com

  6. Agosto è così: chi arriva e chi parte…ed allora buon viaggio: rilassati, fotografa, prendi nota di tutto e poi torna con uno dei tuoi fantastici reportage!

  7. Praticamente il nostro viaggio di nozze!! Noi abbiamo amato Boston piu' di tutte le citta', ma anche Washington (io sono riuscita a spiaccicare un hot dog sul marciapiede immacolato davanti alla casa bianca di Bush, tie' ben gli stava 😀 ), vorrei tornarci e visitare tutto il New England e fare scorpacciate di aragoste! 🙂

    Rubo un muffin e ti auguro buon viaggio cara!

  8. Wow….siamo negli states oggi!
    E dove se no con i muffin?
    Veramente deliziosi…
    Buone vacanze carissima e a presto
    Un abbraccio

  9. A vederli tra le dita si capisce che son davvero mignon!!! 🙂 coccole cucciole e sane!!!
    bella ricettina ora che il forno diventa sostenibile!
    cmq buon viaggio saluta Barack e Michelle 😉
    baciiii

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.