biscotti all’avocado e pistacchi

Spesso le mie ricette sono dettate da quel che mi arriva nella cassetta della bioexpress e ultimamente vi  ho trovato due piccoli avocadi che a dir il vero non è un frutto che mi viene naturale comprare a meno che non abbia voglia di un classico guacamole……ma questo succede nella stagione estiva, per me non è un piatto tipicamente invernale. Che ci potevo fare in alternativa? notando che la sua polpa ha una caratteristica che io definirei burrosa ho pensato che si poteva quindi prestare per la preparazione di biscotti ………per aiutarmi a trovare delle dosi equilibrate ho pensato ad un classico frollino aggiustando via via con gli ingredienti che ho voluto aggiungere. Il biscotto che ne è uscito è un biscotto con una leggera crosticina fuori e morbido all’interno  reso però croccantino dai pistacchi.


Ingredienti per circa 20 biscotti : 100 gr. di purea ricavata da 1 avocado, 120 gr. di farina 0, 30 gr. di fecola di patate, 50 gr. di burro, il succo di mezzo lime o limone, 1 uovo, 50 gr. di zucchero ( a me non piacciono troppo dolci) 70 gr. di pistacchi senza sale, 4 gr. di lievito, mezzo cucchiaio di estratto di vaniglia.

Preparazione : accendere il forno a 180 gradi, sciogliere il burro e raffreddarlo, tostare i pistacchi così da togliere le pellicine sfregandoli tra loro e frantumarli grossolanamente, far montare a crema gonfia e chiara l’uovo con lo zucchero e poi aggiungere il burro sciolto. Io ho usato la frusta elettrica.

Schiacciare l’avocado con il succo di lime, farne una purea e aggiungerla alla crema. Miscelare e setacciare il lievito con le farine, versarle un po’ alla volta nel composto rigirando bene e aggiungere i pistacchi.  Mettere un po’ del composto quanto un cucchiaio sulla leccarda ricoperta di carta forno e una volta finito il composto, infornate al ripiano di mezzo per circa 20 minuti a forno ventilato.

La ricetta partecipa al WHB 321 che questa settimana è ospitato da Terry di Crumpets & co. .
Vi ricordo che se volete partecipare alla raccolta basterà mandare la vostra ricetta con foto a [email protected] e segnalare nel vostro post la vostra partecipazione  alla raccolta. La raccolta verrà pubblicata anche da Haloo (organizzatrice internazionale) per la versione in inglese, mentre Kalyn ne è stata la fondatrice e Brii è l’organizzatrice per la versione italiana. Per saperne di più leggete qui
Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

12 thoughts on “biscotti all’avocado e pistacchi

  1. Simona – adesso devi passare dall'insalatiera alla pirofila ^___^

    Diseno – grazie

    Simona – allora te li dedico ^___^

    Libera – in effetti l'idea era proprio quella, Libera hai intuito perfettamente 😉

    Patti – abbraccione preso al volo ^___^

    Elena – esperimento riuscito 😉

    Terry – grazie a te!

  2. Mi piacciono tanto, anzi tantissimo…il pistacchio mi ingolosisce, l'avocado mi irretisce…come si può resistere? Un abbraccione, Pat

  3. Avocado e pistacchi? hai usato due ingredienti che mi fanno impazzire, singolarmente, e che non avrei mai pensato di unire…Fantastici!
    simo

  4. L'avocado mi piace a piccole dosi, piu' che altro nelle insalate. Non ho mai provato ad usarlo in qualcosa di cotto. Ottima idea abbinarlo ai pistacchi.

    1. ehh allora non ti resta che prenderne uno, magari piccolo e assaggiarlo, comunque nei biscotti il suo sapore è molto leggero, ciauzzzzzzz

    1. dunque …..dovrebbero arrivare dalla sicilia…..e credo si dica avocado e anche avocadi…..però dovrei studiare per darti una risposta precisa, ma ora sono particolarmente svogliata ^_______^ ciauzzzzzzzzz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.