Agretti e carote con citronette ai capperi

agretti e carote in citronette

Agretti e carote con citronette ai capperi

Ho trovato questo contest e mi é sembrato simpatico partecipare. Sulla scia di masterchef viene data una mistery basket in cui si trovano una decina di prodotti tra cui scegliere per eseguire una ricetta. Non si devono usare tutti per forza, io ne ho usati 4, agretti carote limone e noci.

Proprio in questi giorni si cominciano a vedere gli agretti  detti anche barba di frate, tenendo conto che non hanno una lunga presenza sul mercato e che a me piacciono particolarmente ho iniziato giá a portarli in tavola e per l’occasione del contest ho preparato questo contorno, Agretti e carote con citronette ai capperi

Con questa ricetta partecipo al contest “the mystery basket” di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese dal blog I biscotti della zia” 

Agretti e carote con citronette ai capperi

Ingredienti  (per 2)

un mazzo di agretti

due piccole carote

6 – 7 capperi sotto sale

il succo di mezzo limone

due cucchiai di olio

paprika o peperoncino a piacere

2 noci

 

Preparazione 

Mondate gli agretti tagliando il mazzo da dove iniziano le radici, lavateli e scolateli.

Tagliate a julienne le carote precedentemente pelate.

Mettete a bollire acqua salata e tuffateci gli agretti solo per 1 minuto, cosí pure anche per le carote. Scolate e mettete da parte.

Sciacquate i capperi, uniteli all’olio e il limone in un piccolo frullatore e rendete il tutto emulsionato.

Mescolate le due verdure conditele con l’emulsione e con una forchetta avvolgete come si fa con gli spaghetti formando le porzioni. Distribuiteci sopra le noci spezzate grossolanamente.

Una spolveratina di paprika o di peperoncino in polvere a piacere.

Agretti e carote con citronette ai capperi

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

4 thoughts on “Agretti e carote con citronette ai capperi

  1. io adoro gli agretti e in qst tua ricetta sono molto valorizzati! Complimenti! me ne ricorderò! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.