Doppia frittata alle erbette e mozzarella

doppia frittata alle erbette

Le uova sono sempre un buon jolly in cucina quando mancano idee per la cena o il pranzo. Con questa doppia frittata alle erbette e mozzarella ho risolto felicemente la cena.

Questa doppia frittata alle erbette e mozzarella è una versione molto gustosa e alternativa per il modo usato per la cottura.

A vederla sembra un rotolo, in realtà è cotta in due tempi metà alla volta.

Le erbette, la cipolla e la mozzarella diventano il ripieno della frittata e al momento del gustarla, dona corposi e saporiti morsi.

Importante è la scelta delle uova, io preferisco prendere quelle prodotte localmente da galline che vivono all’aperto.

Se non ne avete l’occasione qui potrete leggere come capire le indicazioni stampigliate sulle uova vendute al supermercato. L’ideale sarebbe almeno evitare uova di gallina in gabbia con allevamento intensivo.

Ingredienti per 3

4 uova

un mazzetto di biete colorate o verdi

100 g di mozzarella

1 cipolla rossa

un cucchiaino di zucchero

2 cucchiai scarsi di aceto

olio extrav. sale e pepe

preparazione

Affettate la cipolla e cuocetela in padella con lo zucchero l’aceto 2 cucchiai di olio 30 ml di acqua.

Fate evaporare il liquido di cottura e salate.

Lavate le biete e tamponatele per asciugarle, tagliatele finemente.

Sbattete le uova, salate e pepate e unitevi le erbette.

Scaldate una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio e versatevi metà della preparazione delle uova.

Appena si rapprende distribuite sopra metà delle cipolle e tocchetti di mozzarella, arrotolatela aiutandovi con la spatola.

Versate il resto delle uova sui lati del rotolo e appena si rapprende aggiungete le cipolle e altri tocchetti di mozzarella.

Rigirate i due lati sul rotolo al centro e finite di cuocere.

doppia frittata alle erbette

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Doppia frittata alle erbette e mozzarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.