Patate novelle gratinate al forno

Patate novelle, ne ho preso una confezione, e le ho tagliate come se dovessero essere a fettine, invece i tagli li ho fermati poco prima della fine. Questo perchè cuociono meglio e si insaporiscono di più. Ho preparato un trito di salvia, rosmarino e pane tritato grossolanamente, salato e condito con un cucchiaio di olio, amalgamato il tutto e spolverizzato sopra le patatine, ancora un filo d’olio e infornato, per circa mezz’ora a 250 gradi e quindi accompagnate al polpo.

5 thoughts on “Patate novelle gratinate al forno

  1. Sei una grande, la tecnica dei taglietti per farle cuocere e insaporire meglio te la copio subito…con le novelle ho sempre il terrore che non cuociano
    Graziegraziegrazie
    bacio
    FRa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.