Semifreddo allo yogurt con crema mou e noci

Dopo alcuni piatti salati, ho pensato “un dolcetto ce lo possiamo permettere”, ………..a dir il vero non ho ancora capito perchè parlo sempre al plurale…………riflettendo però……..forse perchè vi penso sempre come miei ospiti a tavola …………….certamente con piacere, ma magari non tutti in una volta. Tornando all’argomento, dato che la temperatura si è riscaldata ho pensato ad un bel semifreddo allo yogurt con dulce de leche e noci, ho usato yogurt bianco e magro per rimanere sul leggero………va bè poi ho messo ‘sta cremina, che comunque non ha le calorie della nutella o di altro cioccolato………e va bè ho messo pure le noci…….ma che dolcetto era solo yogurt……….. senza qualcosa di trasgressivo rispetto al sano mangiare???? Però le dosi che ho fatto sono per tre anche se siamo in quattro e quindi almeno le porzioni sono moderate…..ora la coscienza l’ho sistemata!!!! A voi però le dò per 6 come da ricetta.

Y come yogurt quindi partecipo all’Abbeccedario della trattoria Muvara


Per il semifreddo: 250 gr. di yogurt magro, 150 ml di panna fresca, 100 gr. di zucchero,1 albume, 2 fogli di gelatina, 1 bustina di vanillina, dulce de leche e noci a piacere.
Preparazione :
Scaldate metà dello yogurt con 2/3 dello zucchero e la gelatina già ammollata e strizzata. Montare a neve l’albume con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale. Mescolare i due composti e aggiungete il rimanente yogurt e la vanillina. Ora montate la panna e aggiungetela delicatamente al tutto, una volta ben amalgamato versatela in una pirofila o altro, io sotto prima di versare ho messo carta forno per sformare meglio, e riponete in freezer, dal quale dovrete, quando decidete di mangiarlo, toglierlo circa 15 minuti prima, nell’attesa intiepidite a bagno maria aggiungendo un cucchiaio di latte per renderlo più morbido, il dulce de leche che verserete sulle fette preparate…..poi le noci…… e poi ……..io me ne vado giusto a mangiare una fett……….ona o ina??? Vedrò strada facendo.

19 thoughts on “Semifreddo allo yogurt con crema mou e noci

  1. Pingback: labne aromatico
  2. Provate gente…provate,è un dolce che non vi lascerà delusi……. porzioni modiche, ma non rinunciate.
    Un bacione a tutti voi e alla prossima ricetta, che sarà salata.
    Golosone: non ti preoccupare la cucina funziona!!

  3. Olaaaaaaaaaaa!!!! Che succede? Hai chiuso la cucoina?????
    Il blog é fermo da martedí

    Un sauto, anche all’altra metá della mela.

  4. oddio… ecco, questa ricetta è stata capace di farmi passare il mal di pancia che avevo e farmi tornare la mia adorata e sanissima FAMEEEE!!!

  5. e con questa ricetta credo che la mia dieta possa irrimediabilmente dichiararsi conclusa… :S
    io penso di mangiarlo tutto, sai com’è: le tentazioni bisogna eliminarle 😉
    a presto!

  6. Ciao Astro, sei una sorpresa continua,…o meglio…oramai non mi sorprendo più. Fantastico questo semifreddo, ma portarne tre porzioni per quattro persone non ti sembra un pochino sadico? Ciao ;))

  7. le mie colleghe si stanno lamentando per il lago di bava che ho creato!!!Troppo buono deve avere una consistenza libidinosa
    Un bacio un po’ bagnato, ma la colpa è tua 😛
    Fra

  8. Che tentatrice!
    BBBbbono, bbono!
    E poi, niente di meglio che mettersi a posto la coscienza con lo yogurt (magro per giunta!)…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.