sformatini di patate ripieni di funghi

Questa è un contorno nato al volo, l’idea originale era quella di un comunissimo purè con in alternativa un contorno di funghi….anche quelli comunissimi champignon. Passando però da Simona  mi accorgo che questa settimana ospita Weekend Herb Blogging  e allora ho pensato che i due dovevano vestirsi un po’ a festa per partecipare alla sua raccolta diventando così degli sformatini.

Whb è una cosa che va avanti da un bel po’ infatti è iniziato nel 2005 da Kalyn di Kalyn’s Kitchen la fondatrice, sarebbe nato un po’ per caso, lei voleva participare a Sweetnicks un evento settimanale dove si postano foto dei propri cani e gatti, e lei che non aveva ne uno ne l’altro, ha pensato di postare le foto delle sue piante parlando delle loro virtù e così è continuato postando una ricetta settimanale con l’ingrediente principale di un’erba, una pianta, un frutto o verdura.
Ora l’organizzatrice è Haalo, del blog Cook (almost) anything at least once 
mentre per l’edizione italiana è Brii,di Briggis recept och ideer

Ingredienti per 4 sformatini : 4 patate medio-piccole, una decina di funghi grandi champignon (o a scelta), 2 scalogni, peperoncino a piacere, due cucchiai di pinoli, 4 cucchiai di caprino stagionato  grattugiato, prezzemolo, olio, due cucchiai di gomasio, burro per ungere, olio.

Preparazione : cuocere le patate pelarle e schiacciarle, aggiungere il formaggio grattugiato e un po’ d’olio o burro come preferite, regolare di sale e aggiungere del trito di prezzemolo. Tostate i pinoli e tenere a parte.
Pulire i funghi e tagliarli a tocchetti, cuocerli in una padella antiaderente senza niente finchè avranno emesso la loro acqua di vegetazione che butterete e metteteli da parte. Mettere a soffriggere i due scalogni tritati con un po’ di peperoncino e poi versarvi i funghi e lasciarli insaporire 5 minuti finendo la cottura con l’aggiunta del prezzemolo e dei pinoli.
Prendete 4 pirottini per muffin e imburrateli leggermente, spolverateli con il gomasio (come si fa di solito con la farina) e con un cucchiaino mettete un po’ del composto di patate sul fondo premendolo leggermente, sistematene poi sulle pareti aiutandovi con il dorso del cucchiaino precedentemente bagnato così non si attaccherà, sistemate poi nell’incavo formatosi i funghi e coprite con un ultimo strato di patate.
Infornate a 200 gradi per circa 15 minuti o finchè si doreranno, sfornate e lasciate intiepidire per 10 minuti, sformate e impiattate con un po’ di prezzemolo e un filo d’olio.

18 thoughts on “sformatini di patate ripieni di funghi

  1. BARBARA – buoni buoni 😉

    Rosetta – mettere le patate nella lista della spesa e via di sformatini 😉

    Luca and Sabrina – anche in una forma da plumcake non deve essere male….ma le patate si sa come le metti e le prepari son sempre ben accette!

    lerocherhotel – Barbara Palmisano – Mirtilla – Elisina – mi par di capire che se foste state mie ospiti avreste spazzolato ben bene ^_____^

    Glu.fri – l'ispirazione dello chef ha colpito e sformato ;-)) ogni tanto succede…….

    Angela – Mila – Babette – buongustaieeee!!!!

    enrico – proprio così, piccole trasformazioni e il gioco è fatto ^_____^

    Saretta – ohh santo cielo, avvisami che mi tolgo i bigodini!!!

    Simona – son contenta di essere riuscita a lasciarti una ricetta per WHB,
    non ho dubbi che ti riuscirà anche il caprino!!!

    Lo – spero per te che là in fondo ci sia il prato…quel che vedi è palude abitata da lucertole un po' cresciutelle che farebbero sparire una gallinella in un boccone ^____^ bacio bacio!!

    Aiuolik – superato l'esame davanti ad una trattora ….il mio orgoglio ringrazia ;-)))

  2. se tu guardi in fondo in fondo a quel meraviglioso prato verde che hai messo…là in fondo sta spuntando una gallina con un cucchiaio tra l epiume pronta a far sparire questi golosissimi sformatini 🙂 un baciotto

  3. Il gomasio ci sta proprio bene: un tocco molto elegante per completare un piatto che mi fa molto gola. Il caprino stagionato e' un formaggio che devo provare a fare 😉 Grazie per aver partecipato a WHB con questa delizia.

  4. Ecco ti é venuta una roba da gran figurone in quattro e quattro…!!
    Da ricordare: Archiviare e conservare per prossima cena con amici gourmet…

  5. Bella l'idea che hai avuto, bel connubio con i funghi, squisiti questi sformatini di patate monoporzione! Solitamente prepariamo delle megaporzioni, ma ci è piaciuta un sacco questa tua presentazione.
    Bacioni e buona serata
    Sabrina&Luca

  6. Splendida idea … peccato che questa volta non ho neppure una patata (le ho cucinate questa sera per cena)
    Però la prossima settimana le ho già messe in programma.
    Mandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.