fiocchi di neve e auguri

Di biscotto in biscotto siamo arrivati praticamente alla pre-vigilia di natale e quindi è anche ora di fare a tutti voi che mi venite a trovare tanti auguri per un sereno Natale in compagnia delle persone con cui state bene.

Ho pensato di farveli in dolcezza con dei fiocchi di neve e dato che al momento di impastare mi sono accorta che qualcuno mi aveva mangiato l’unico uovo  che avevo, mi son ritrovata con fumetti che mi uscivano dalle orecchie e con l’imprevisto da risolvere……….mi guardava una piccola banana……e io ho ricambiato il suo sorriso e l’ho trasformata in purea per sostituirla all’uovo.

L’uovo nei dolci in genere si mette o per legare o per lievitare, nel mio caso la funzione era quella di legare gli altri ingredienti e quindi secondo me poteva andare bene.
Ho avuto ragione, ovviamente un leggero sentore di banana lo avvertirete ma se il frutto vi piace non vi dispiacerà, lo si avverte appena e nei biscotti che non sono molto spessi quasi per niente.

Avendo le formine di tre diverse dimensioni niente vi vieta di sormontarle con la glassa e farne dei veri e propri dolcetti.



Ingredienti : 140 gr. di farina, 50 gr. di noci pecan, 50 gr. di zucchero, 50 gr. di burro, una banana (circa 80 gr. di purea) 3 cucchiai colmi di sciroppo d’acero, (cucchiai di acqua fredda se occorre).

Preparazione : frullate le noci con lo zucchero e due cucchiai di farina, mixate con l’altra parte di farina e unite il burro usando le punte delle dita o schiacciando con la forchetta finche otterrete uno sbriciolato, aggiungere la purea di banana e lo sciroppo d’acero, impastate per ottenere un impasto abbastanza compatto e mettete in frigo, anche nel caso vi possa sembrare troppo asciutto, solo  quando lo riprenderete dopo una mezz’ora se vi sembrasse ancora troppo asciutto aggiungete un cucchiaio di acqua fredda.

Io l’ho fatto prima di mettere a raffreddare ma poi riposando e avendo assorbito bene l’umidità della purea l’ho trovato leggermente troppo umido e ho aggiunto una spolverata di farina ad ogni parte che ho lavorato prima di ritagliare i biscotti.

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

8 thoughts on “fiocchi di neve e auguri

  1. Che carine le formine a fiocco di neve!
    Si trovano in Italia is semi di lino macinati o da macinare? For future reference, sono un ottimo sostituto per le uova.
    I miei auguri sono partiti ieri: spero che stavolta le poste italiane non mi sabotino la comunicazione.

  2. Metto da parte l'invidia per questi splendidi biscotti che non sarei mai e poi mai capace di imitare e ti auguro un buonissimo Natale ed un 2012 super.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.