Biscotti al farro integrale e cocco

Biscotti al farro integrale e cocco

Ecco che come preannunciato nel precedente post vi porto i Biscotti al farro integrale e cocco.

Dopo aver fatto il latte di cocco home made infatti rimane un residuo che viene chiamato okara.

L’okara è la polpa bianca e farinosa rimanente dalla preparazione del latte vegetale, che sia di soia, mandorle, riso, avena, farro o nocciola.

Sarebbe un peccato buttarla perchè è comunque commestibile e ricca di nutrienti.

Se non avete tempo per usarla velocemente, potete congelarla in sacchetti oppure essiccarla.

Stendetela su una teglia ricoperta di carta da forno e fatela asciugare per un paio d’ore a 100°C, rigiratela spesso in modo che non si bruci e si asciughi in modo omogeneo.

Una volta completamente asciutta è pronta per essere messa in vasetti, potete anche frullarla fino ad avere la consistenza della farina e utilizzarla come tale.

La ricetta dei Biscotti al farro integrale e cocco l’ho presa sempre da Consuelo dato che non avevo voglia di fare esperimenti e di lei mi fido, quindi ho seguito la sua ricetta.

Se vi piace il cocco, sul blog potete trovare varie ricette sia dolci che salate, qui le potete consultare

Oltre ai biscotti home made mi piace anche preparare da me i pacchetti da donare usando carta semplice da pacchi così da poterla personalizzare con semplici disegni.

Qui sotto vi lascio degli esempi. Vi occorrerà carta da pacchi, spaghi colorati, formine che usate per i biscotti, pennarello nero e bianco, gessetti.

Data la semplicità dei disegni non serve essere Picasso 🙂 un po’ di fantasia e vi divertirete!! 

Ingredienti per circa 20 – 25 biscotti

150 g di okara di cocco*
150 g di farina di farro integrale bio
50 g di zucchero di canna integrale
100 ml di olio di semi di girasole bio
1/2 bustina di lievito vanigliato
*sostituibile con pari peso di farina di cocco e circa 100ml di latte di cocco (o vegetale a piacere).

Preparazione 

Mescolare nella planetaria con il coltello di plastica la farina di farro con l’okara, lo zucchero e il lievito setacciato.

Far colare a filo l’olio, quando l’olio sarà bene assorbito versate l’impasto sulla superficie di lavoro e impastate a mano per ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, se necessario aggiungere poca farina.

Prendete un po’ di impasto alla volta e stendete tra due fogli di carta da forno in uno spessore sottile.

Ricavate i biscotti con un coppapasta di circa 6 o 8 cm o semplicemente usando i bordi di un bicchiere. Sistemate mano a mano i biscotti sulla teglia foderata di carta forno.

Rimpastate l’esubero di pasta aggiungendo altro impasto e continuate fino a finirlo.

Accendete il forno ventilato a 175°C e cuocete per 15 minuti nella parte alta.

Ovviamente i tempi di cottura e la temperatura sono indicativi, regolarsi con il proprio forno e in base allo spessore che avrete scelto per i vostri biscotti.

Conservati in una scatola di latta si conservano bene per diversi giorni.

Please follow and like us:

2 thoughts on “Biscotti al farro integrale e cocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.