crackers…grissini…o tutto in uno

e se dicessimo crackerssssssss ………………

o meglio grissssssssssssssssini ……………….

e se per non far torto a nessuno li uniamo tutti in uno??? ………………….



scegliete un po’ voi…………io vi lascio la ricetta, molto rustici e dal forte sapore di pane a cui contribuiscono i semi di lino, a me piacciono molto……..forse troppo…….mi devo dare una regolata e fare che non siano giusto a tiro ogni volta che passo nei dintorni della cucina.


Ingredienti : 100 gr. di farina di segale integrale, 100 gr. di farina integrale, 200 gr. di farina 0, 60 ml. di olio più per spennellare, 10 gr. di sale, 5 g. di lievito, 80 gr. di semi di lino, 250 ml. di acqua (circa, dipende da quanto assorbono le farine)

Preparazione : unire tutte le farine, il sale, il lievito, e i semi di lino aggiungere poco alla volta l’acqua intervallata dall’olio e impastare bene fino a quando non sia più appiccicoso. Stendere aiutandosi con un velo di farina sul tavolo ad uno spessore di pochi millimetri e ritagliare nelle forme che più vi ispirano. Emulsionare 2 parti di olio con una di acqua (tipo 2 cucchiai + 1)  e spennellare ogni pezzo, spolverare con del sale fino e infornare a forno precedentemente riscaldato a 200 gradi per circa 12 -15 minuti, o finchè saranno dorati.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

18 thoughts on “crackers…grissini…o tutto in uno

  1. Non mi dire che ti ho contagiato con la mia recente voglia di grissini. Ottima idea quella di mescolare un po' di farine per fare deliziose croccantezze. Buona settimana!

  2. Colpita al cuore ed affondata!
    Io divoro entrambi…e ogni volta prima dei pasti, mentre cucino…..così mi rovino l'appetito 🙁
    Questi però, in particolare sembrano troppo buoni!

  3. Uuuuh, hanno un aspetto così… sgranocchioso! E la miscela di farine mi ispira assai, per pranzo me ne farei fuori volentieri un secchio 😀

  4. wow!! solo ora noto che avevi un altro blog (mi ero iscritta a quello dei viaggi) e non posso mica perdermi tutto questo ben di dio!
    che immagini favolose di questi crackers/grissini.
    lo sfondo scuro, poi, mi piace proprio.
    ah bè, ora ti metto subito nel blog roll così da non perdermi i tuoi aggiornamenti 🙂
    vaty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.