barchette di pomodori

Da una ricetta trovata su sale e pepe ecco questi pomodori ripieni al forno, di solito nelle ricette si trovano i pomodori rotondi, ma trovo che l’utilizzo dei pomodori peretti o perini sia migliore dato che sono più corposi con pochi semi e più dolci una volta cotti. Infatti non si avverte il sentore acidulo che leggermente ha il pomodoro di solito e mantengono meglio la propria forma.

Usualmente il composto che si mette è l’insieme di aromi e pane, qui invece gli stessi vengono messi a strati, ero tentata di fare come al solito, ma poi ho pensato di seguire le indicazioni e devo dire che ho fatto bene infatti in questo modo si distinguono meglio i sapori. Buoni caldi ma anche freddi, finchè è la stagione approfittatene.

Ingredienti per 4 : 8 pomodori peretti, meglio sarebbe san marzano, 2 ciuffi di basilico, 1 mazzetto di erba cipollina, qualche rametto di origano fresco, 50 gr. di pinoli, una fetta di pane tipo pugliese, due cucchiai di pecorino o altro formaggio saporito, olio, sale e pepe.

Preparazione : accendere il forno a 200 gradi, sciacquare i pomodori, tagliarli per il lungo e svuotarli della parte con i semi. Tritare gli aromi con i pinoli aggiungere 2 – 3 pizzichi di sale e mettere 2 cucchiaini di trito in ogni mezzo pomodoro, frullare grossolanamente il pane con il formaggio e riempire ciascuna metà, adagiare le barchette nella teglia da forno, pepare condire con un filo d’olio e infornare nella parte alta per circa 20 minuti.

14 thoughts on “barchette di pomodori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.