tart allo yogurt con cicoria e scamorza affumicata

tortasalatacicoriaescamorza

tart allo yogurt con cicoria e scamorza affumicata

Con lentezza, ma si torna ad usare il forno. L’estate sembra voler allontanarsi, speriamo lasci al posto ad un autunno mite che piano piano ci riporterá alla stagione invernale mio malgrado.

Ho provato questa pasta base per torte salate usando lo yogurt seguendo il video che ho trovato qui.

Non essendoci lievito e pochissimi grassi non aspettatevi un risultato friabile ma comunque croccante, io l’ho stesa sottile ma immagino che se la stendete un po’ piú spessa risulterebbe piú morbida.

Ne escono 8 tranci, due a persona possono quindi bastare per 4 porzioni.

 

tart allo yogurt con cicoria e scamorza affumicata

Ingredienti per l’impasto per 1 forma rettangolare da 10 cm per 30

200 gr farina 00 tipo 2, ovviamente potete scegliere altre farine

100 gr di yogurt bianco naturale

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1/2  cucchiaino di sale

acqua ghiacciata quanto basta per compattare la farina, io circa 40 ml. ma dipenderá da quanto assorbe la farina usata.

 

Ingredienti per il ripieno

400 gr. di cicoria

150 gr. di scamorza affumicata

100 gr. di ricotta affumicata morbida

olio extra v. + piccolo spicchio di aglio

 

Preparazione dell’impasto

Versate la farina in una terrina e al centro lo yogurt e l’olio, amalgamate con una forchetta l’impasto. Aggiungete poco alla volta l’acqua per rendere l’impasto più lavorabile.

Versatelo sulla spianatoia e iniziate a lavorarlo con le mani per riunire tutto il composto che sará ancora sbriciolato.

Continuate a lavorare fino a che la pasta diventi bella compatta ma morbida aiutandovi se serve con poca acqua alla volta, non deve essere appiccicosa ma liscia e asciutta. Fatene quindi una palla e avvolgetela con un panno appena umido o con della pellicola trasparente lasciandola riposare almeno mezz’ora in frgorifero, potete usarla anche il giorno dopo.

Riprendete l’impasto e tiratelo con il matterello ad uno spessore di pochi millimetri dandogli una forma che si avvicini al rettangolo della lunghezza della teglia.

Sistemate la sfoglia ottenuta nella forma facendola aderire bene e con il matterello passate sui bordi cosí da tagliare la pasta eccedente. Con quest’ultima potete ricavarvi delle striscioline da mettere sopra il ripieno.

 

Preparazione del ripieno

Lavate e lessate la cicoria in abbondante acqua leggermente salata, scolatela e lasciatela raffreddare.

Mettete uno spicchio di aglio in una padella assieme a qualche cucchiaio di olio e fatelo rosolare per pochi minuti. Strizzate leggermente le verdure e tagliuzzatele finemente poi versatele nella padella salatele un po’ e lasciate ad insaporire per circa 20 minuti con coperchio rigirando ogni tanto.

Intanto tagliate a cubetti la scamorza e sbriciolate la ricotta.

Sistemate uno strato di cicoria nell’impasto e distribuite metá  della scamorza continuate con un altro strato di cicoria e finite con il resto della scamorza, sistemate le striscioline di pasta spennellatele con dell’olio e infornate a 200 gradi per 30 minuti.

Una volta sfornata lasciatela intiepidire, impiattate dell’insalatina novella su cui distribuite le briciole di ricotta affumicata, tagliate a rettangoli la tart e sistematene due per ogni commensale.

tart allo yogurt con cicoria e scamorza affumicata

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “tart allo yogurt con cicoria e scamorza affumicata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.