Zwiebelkuchen – torta di cipolle (Germania)


Una torta salata che può diventare un antipasto per il cenone di capodanno, scelta per partecipare all’Abbecedario  che in questi giorni si trova in Germania ed è ospitato in questa tappa da Simona.
Una torta con pancetta affumicata e panna acida molto saporita
stuzzicherà l’appetito ai vostri ospiti.

Ricetta adattata a questa trovata da The Daring Gourmet.


Ingredienti per la pasta brisèe : 60 gr. di farina 00, 30 gr. di burro, un cucchiaino di sale, acqua fredda q.b.

Per il ripieno : 2 cipolle, 75 gr. di pancetta affumicata, 200 gr. di panna acida, un uovo grande, 2 cucchiai di farina, 3 cucchiai di latte.

Preparazione : Impastare la farina con il burro fino ad ottenere un composto sbriciolato, aggiungere poca alla volta acqua fredda quel tanto che basta per compattare l’impasto che metterete in frigo fino al momento dell’uso.

Tagliare a cubetti sia le cipolle che la pancetta, mettere a rosolare quest’ultima con una noce di burro finchè sarà ben dorata aggiungere poi la cipolla e lasciatela cuocere fino a che si caramellerà, aggiungere un pizzico di sale e una volta terminata la cottura lasciare raffreddare.

In una ciotola versare la panna acida, l’uovo, il latte e la farina e amalgamare il tutto ottenendo una pastella a cui aggiungere anche l’insieme di pancetta e cipolle freddate.

Accendere il forno a 200 gradi.
Stendete la pasta brisèe e sistematela in una teglia da 20 cm. di diametro e di 5 cm. di altezza ricoprendo fino all’orlo, versare la pastella e infornare per circa 40 minuti, l’interno rimarrà morbido se fate la prova stecchino dovrà uscire pulito.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

6 thoughts on “Zwiebelkuchen – torta di cipolle (Germania)

  1. Sono sicura che la torta sia stata debitamente spazzolata dagli ospiti. Mi piacciono molto le torte salate e mi piace la bella crosticina che si forma sulla superficie. Grazie per il contributo all'Abbecedario.

  2. Difficile trovare al mondo qualcosa di più appagante, ricco ed intenso di una torta di cipolla, ma anche di una frittata od una zuppa….purchè la cipolla abbondi!!!
    Io ne sono una sostenitrice estrema e trovo che l'intensità massima si esprima con l'aggiunta di una una punta di garofano, anice stellato e cannella, aiuta a spingere il sapore a livelli superiori, molto superiori!!!:)))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.