pane al cioccolato e uvetta – chocolate raisin bread

Se è meglio vedere il bicchiere mezzo pieno allora di questo luglio travestito da marzo ci può consolare il fatto che possiamo accendere il forno senza pensare a quanto potremmo influire sui gradi dentro casa.
Ho pensato così che invece di una torta per la colazione potevo farmi  un pane al cioccolato e uvetta che non ha niente da invidiare a qualsiasi torta, spalmato di marmellata magari preceduto da un velo di burro è decisamente un bel buongiorno!!!


Ingredienti : 130 gr. di uvetta bionda morbida, 60 gr. di cioccolato gianduia alle nocciole, 220 gr. di farina per pane, 5 gr. di sale, 1 cucchiaio di cacao, 120 gr. di lievito madre rinfrescato da poco, 160 ml. di accqua tiepida.

Preparazione : mescolare l’uvetta e il cioccolato fatto a scaglie, in una ciotola mescolare farina, cacao e sale. Sciogliere il lievito madre con una parte dell’acqua e versarvi la farina e l’uvetta con il cioccolato, aggiungere un po’ alla volta tutta l’acqua impastando con la planetaria fino a che tutto sia compattato. Lasciare riposare 10 minuti.

Riprendere l’impasto, lasciandolo nella ciotola tirare un lembo al centro e girando il contenitore ripetere questo passaggio fino ad arrivare al punto di partenza. Lasciare riposare per 10 minuti e fare quest’ultimo passaggio per 3 volte.

Coprite con un panno umido o la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio. Quindi sgonfiatelo leggermente, infarinate leggermente un foglio di carta forno e posatevelo direttamente sopra oppure se volete che si alzi di più sistematelo all’interno di uno stampo da plumcake. Lasciate a lievitare un’altra mezz’ora circa o fino a quando sarà di nuovo raddoppiato. Infornate per 30/40 minuti a 200 gradi.

Please follow and like us:

5 thoughts on “pane al cioccolato e uvetta – chocolate raisin bread

  1. Ciao Marta.
    Che bello il tuo blog, ci ho trovato ricette interessanti e originali e le foto sono davvero molto belle.
    Complimenti!

    1. grazie dei complimenti, in effetti qui sul blog mi piace mettere ricette che non appartengono a quelle di tutti i giorni e approfitto per cercare ad esempio l'alternativa al più classico e sempre buono pollo arrosto, a volte basta anche un solo ingrediente diverso, con le foto ci provo e dai primi post sicuramente ho fatto dei passi avanti ^___^ ciao!

  2. Che golositá! Segno subito! Ho da poco il lievito madre e ogni nuova idea è da seganre, sopratutto se golosa come la tua! Giusto oggi ho postato dei panini all'uvetta che ho fatto con il LM! …mi sta dando soddisfazione! 😉
    Bacioni
    Terry

    1. quando cominci ad usarlo poi diventa un appuntamento naturale, io lo uso all'incirca una volta a settimana o poco più e comincia a piacermi di meno il pane comprato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.