pane in cassetta ai pistacchi e toast al tonno profumato

Questo è il mio primo pane fatto con il lievito madre passatomi da Alice,  pensavo che il poverino avesse vita breve con me, invece è ancora bello vivo e vegeto nonostante le mie cure non siano eccessive. L’ho abbandonato per più di dieci giorni e una volta ripreso ha risposto alla grande, evidentemente Alice l’aveva ben istruito sul fatto di dove sarebbe andato ad alloggiare, grazie Aliceeeee ^______^

La ricetta l’ho presa dal libro di Sara Papa “La bontà del pane” del quale ho già sperimentato il pangoccioli e la margherita di semola , le sue ricette sono dosate perfettamente e i risultati lo confermano.

Ingredienti : 500 gr. di farina 0, 270 gr. di latte, 120 di noci, in realtà io ho usato i pistacchi, 12 gr. di lievito di birra o 150 gr. di lievito madre, 1 cucchiaino di malto o miele, 10 gr. di sale, un piccolo tuorlo e 2 cucchiai di latte.

Preparazione : fate sciogliere il lievito in 50 gr. di latte tiepido e impastate con 100 gr. di farina formando un panetto che riponete in una ciotola coperto a far lievitare per circa 30 minuti in luogo tiepido.
Disporre sulla spianatoia la farina rimasta mettendo il panetto al centro con il malto, il sale e il latte rimasto, impastate e inseritevi i pistacchi un po’ alla volta.

L’impasto morbido ma consistente dovrà lievitare 40 – 45 minuti. Una volta lievitato, dividetelo in tre parti uguali a cilindro e saldando l’estremità formate una treccia, ponetelo nello stampo da plum cake o da pane in cassetta foderato con carta forno e lasciatelo lievitare fino al suo raddoppio.
Spennellate la superficie delicatamente con il tuorlo leggermente sbattuto con il latte e fate cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 50 minuti. Sfornate e mettete sulla griglia a raffreddare.

 

Oltre che come pane io l’ho usato per un saporito taoast per un pranzo veloce fuori casa, mille volte meglio dei taost che ti propinano al bar che immancabilmente insaporiscono con salsette o sono secchi da  ingozzarti come un’oca destinata per sua sfortuna al patè.

L’ho farcito prendendo spunto dal libro “toast, dalla francia con amore” con tonno profumato.

Ingredienti per il tonno profumato : tre cucchiai di tonno sott’olio o naturale se lo preferite, 3 foglie di basilico, tre fettine di bocconcino di mozzarella, 3 cucchiaini di aceto balsamico, 1 cucchiaio di succo di limone, qualche goccia di tabasco, una grattugiata di aglio, un cucchiaio scarso di piccoli capperi e fettine di ravanelli freschi.

Preparazione : imburrate solo una faccia delle fette di pane e spolverizzatele con del sale, preparate il tonno schiacciandolo per renderlo più fine aggiungete 3 cucchiaini di aceto balsamico, il limone, il tabasco, i capperi e rigirate bene, posatelo sulla faccia non imburrata del pane e adagiatevi la mozzarella, le foglioline di basilico e infine i ravanelli. Sistemate nella tostiera e buon appetito.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

15 thoughts on “pane in cassetta ai pistacchi e toast al tonno profumato

  1. Simona – son curiosa di vedere finchè dura il mio di feeling ;-)) da quando faccio il pane sto apprezzando i toast che non mi hanno mai tanto attratto……un morsetto anche a te;-)

    Olga – te ne mando subito uno ^____^ ciauzzzzz

    Manu – periodo cassettaro…mbè, mica male come periodo ^____^

    Alice – così sembrerebbe….lo dico sottovoce però…per scaramanzia ^___^

    Saretta – bene, son contenta per lui, ciauzzzz

    Giada – grazie! 😉

    Stefania – grazie 😉

    Barbara – no, no, non me lo dire….^____^

    Debora – confermo!! buono!

    Giovanna – grazie, e bentrovata!

    Alessandra – ok, niente tonno…ci mettiamo del tofu 😉

    Terry – eh sì, mi sono munita di cassetta adatta e mi trovo bene, ciauzzz

    Alex – ma brava, un buon abbinamento, direi perfetto!!

    Simona – grazie del suggerimento, ti hanno sfrattato dalla cucina ? ^___^

  2. Idea interessante quella di usare i pistacchi al posto delle noci: devo provare, quando saro' di nuovo nella mia cucina. Io la pasta madre la metto nel freezer quando so che non la usero' per un po'. Buono il toast al tonno!

  3. Bonooo… coi pistacchi dentro… ottima farcitura poi! vedo che hia lo stampo ad hoc per il pane in cassetta, devo farci un pensierino 🙂
    baci

  4. Il pane con i pistacchi mi piace molto, ovviamente niente tonno per me, ma me lo mangerei anche da solo! 🙂

    Ciao
    Alessandra

  5. Complimenti hai davvero un bel blog! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori.
    Anche a me piace moltissimo il pane preparato in casa. Delizioso il tuo pane e il toast!

    A presto!

    Giovanna

  6. E' così difficile trovare ricette per il pane ben codificate. E questo pane è davvero una meraviglia, soprattutto per me adesso, che sono fissata con i pani in cassetta !! Manu

  7. Ti invidio per il lievito madre…io ho sempre avuto un pessimo rapporto con "lui"…non c'è proprio feeling. Cmq, sappi che per questo toast oggi potrei fare follie!!! Bravissima davvero
    simona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.