evvviaa si ricicla..pennette ai formaggi in coppetta di peperone

Partecipo alla ricetta del riciclo con un’unica ricetta ma due ricicli……infatti in frigo stazionano dei resti di formaggio di caprino, di robiola ( quella del chesee cake) e di un altro formaggio che ora non ricordo più esattamente quale fosse……..ma non è finita… oltre ai formaggi ho dei peperoni verdi che mi sono dimenticata nel cassetto della verdura, ai quali, durante la settimana, appunto non ricordandoli ne ho aggiunto uno rosso, un altro verde e uno giallo……..in più nel forno ho due ciabattine………di pane ovviamente,non devo certo scaldarmi i piedi, che ho biscottato per farne pane gratuggiato. Dato che me ne volevo liberare in unica volta ho pensato di fare questi peperoni ripieni di pasta ai formaggi e gratinare con il pane gratuggiato e aromatizzato.

Quindi frullate i formaggi grossolanamente e qualche pezzo lo frullate aggiungendo tre rametti di prezzemolo, un ciuffetto di rosmarino, e 2 foglioline di salvia ed ecco il risultato:

Intanto cuocete la pasta corta che preferite e mettete ad arrostire i peperoni al crisp in microonde con un filo d’olio e sale, oppure al forno normale…..però non so dirvi i tempi, quando li sentirete abbastanza teneri li dividete a metà, togliete i gambi e i semini.
Una volta cotta la pasta scolatela lasciando qualche cucchiaio di acqua e versatevi i formaggi aromatizzati, mescolate per bene e sistemate nei peperoni. Spolverizzate con il pane, a sua volta gratuggiato con gli stessi aromi usati per i formaggi e altro filino d’olio rinfornate per dorare un po’ il tutto. Ed ecco che il frigo è ripulito e pronto ad accogliere una spesa più fresca.

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

21 thoughts on “evvviaa si ricicla..pennette ai formaggi in coppetta di peperone

  1. twostella :peperoni a volontà……
    ciaooooo!!

    Stefano: un’appetitoso ferro da stiro….hummmm …..dopo offrirò un bicchierino per digerire….
    :-))))) Salutoniii!!

    babi: ok…allora,giro di librerie ……e pasticcerieeeee, baciiii

    skucinando: più che estivo, diciamo primaverile……il forno d’estate
    …….non attira moltooooo :-))))
    ciaooooo, benvenuto da queste parti

    Luca e Sabrina: ….sono miticaaaa?
    che bel complimento, bacionissimi!

  2. Mariluna: son contenta se ti ho dato un’idea per mangiare i peperoni….buona digestione, ciaoo

    Camomilla: eh sì dovevo finire tutti quei rimasugli…bacii!!

    unika :.e pure le tue, fameeeeee…

    Gialla e Luca&Sabrina: riciclo forzato….o buttare..ciaoooo!!

    Lo: peperone pastaiolo…pranzo festaiolo :-)))) bacioo!!

    L’Ode al Pomodoro: ehh…non esageriamo…sennò divento rossa…
    come un peperone..Ciaoooooo!!!

    fiordisale: fame nervosaaaa, no dai… rilassati e mangia un peperone all’ora giusta, baciii!!

    ciciuzza: sì sì buoniiii!! a prestoooo!!

    Fra : aspetto i tuoi, così ce li scambiamo……OK? bacii!

    babi: io di solito dal salumiere…
    :-))))), no dai… anche qui i libri sono nelle librerie, ma posso credere che pensassero al fatto che tu la cercassi nei paraggi, e non sapendolo ti hanno dato quelle indicazioni.La prossima volta avvisami che ci andiamo insieme…

    Gunther K.Fuchs : e allora bella idea sia..grazie e…a quest’ora..buona notte!

    Aiuolik : hai ragione…mangiandone due diventa un piatto unico,ciaoo!

    nino : ehh sì…bisognava inventare
    qualcosa per consumare tutto, bacioniiii!!

  3. ciao astro! una ricetta molto estiva direi, davvero buona! non ho mai riempito i peperoni con la pasta ma è una grande idea. e poi sei riuscita a fare un super riciclaggio: incredibile!!! bacetto
    p.s. visto che sei di Verona ti volevo racconatare una cosa strana che mi è successa in questa città l’ultima volta che ci sono andata, agosto 2004. volevo acquistare un libro di narrativa perchè avevo voglia di leggere qualcosa, così mio padre mi ha accompagnata in centro con l’auto in cerca di una libreria. mi sono fermata a chiedere a un’edicolante che mi ha guardato stupito e mi ha detto: “ma forse lei cerca una biblioteca!” e io gli ho detto di no, che cercavo una libreria, alias negozio in cui vendono libri di narrativa e altro tipo, e lui mi ha risposto stupito che non sapeva dirmi niente in proposito e che l’unica libreria che conosceva era una specializzata in libri giuridici. vabbè, ho pensato di chiedere a qualcun altro, sono entrata in un negozio di caramelle e…mi hanno risposto la stessa cosa! poi in una libreria dove vendevano solo libri di scuola e mi hanno risposto di nuovo la stessa cosa!!! alla fine dopo un gran girare in auto ho trovato una cartolibreria in una zona periferica dove in un angolino vendevano alcuni libri di banana yoshimoto ma…mi sembra troppo strano… dove si acquista un libro a Verona??? bacetti

  4. Ciao Astro anche io per la riciclo ricetta ho fatto dei peperoni ripieni! Chissà come mai se ne comprano sempre in abbondanza e poi si scordano nel frigo! 🙂 Però l’idea di riempirli di pasta è geniale
    Un bacio
    Fra

  5. Che brava…sai che per me é l’unico modo per mangiare i peperoni…dato che non li digerisco fatti cosi’ oltre a togliere la buccia,perché si spella facilmente dona il gusto del peperone alla farcia…buonissimi…poi con i formaggi!!! un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.