Involtini di peperoni ai capperi e pinoli

involtini di peperoni ai capperi e pinoli

Il nostro gioco Menùlibro prosegue e il cuoco di turno è Cinzia e gli aiuto cuochi che potreste essere anche voi se volete partecipare, (vi basterà lasciare il link della vostra ricetta in un commento sotto il post di Cinzia), porteranno le loro preparazioni per infoltire il buffet che si sta creando.

Questa portata è la sesta, ed è dedicata agli antipasti vegetariani e io ho partecipato con questo libro – basic Tapas – con i miei Rotolini di peperoni ai capperi e pinoli.

Scopo del gioco: costruire un menù partendo da ricette prese dai libri che abbiamo a disposizione, creando un menù che partendo dagli aperitivi arriverà passando per 18 portate, ai digestivi.

Se siete curiosi di voler vedere le portate già raccolte qui ne trovate il riepilogo.

Involtini di peperoni ai capperi e pinoli

Ingredienti per 15 rotolini

3 peperoni colorati

3 cucchiai di prezzemolo tritato

2 cucchiai di erba cipollina tritata

2 cucchiai di menta fresca tritata

la scorza grattugiata di un limone

50 g di capperi sotto sale

50 g di pinoli tostati

olio

Preparazione

Lavate i peperoni e metteteli al forno a 200° gradi per circa 30 minuti o fino a che vedrete la buccia cominciare ad annerirsi. Girateli più volte per una cottura omogenea.

Spegnete e lasciateli intiepidire all’interno del forno socchiuso, poi spellateli. Oppure se avete fretta sistemateli in un sacchetto per alimenti e chiudeteli così da farli sudare per facilitare la spellatura appena saranno tiepidi.

Tagliateli per il lungo e apriteli per togliete la parte con i semi, poi ricavate delle strisce larghe 4 cm circa stese su un piatto.

Mettete insieme i capperi e i pinoli tostati e frullateli con un paio di pulsazioni, otterrete un trito grossolano che mischierete con le erbe aromatiche già tritate.

Regolate di sale solo se occorre e versate un cucchiaio di olio.

Distribuite un po’ del composto su ogni striscia di peperoni e arrotolate chiudendo ogni rotolino con uno stuzzicadenti.

Involtini di peperoni ai capperi e pinoli

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

6 thoughts on “Involtini di peperoni ai capperi e pinoli

  1. Ma sai che una versione molto simile, con le nocciole invece dei pinoli, è propria del Piemonte e chiamata Peperoni alla langarola? Sono felice della tua scelta perchè personalmente adoro i peperoni!
    Grazie per il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.