focaccia finger food

Sembra….ma lo diciamo sottovoce per scaramanzia, che la primavera si stia affacciando…..ho cominciato a vedere le prime foglioline sugli alberi….e i fiorellini colorati che macchiano i prati di chiazze azzurre o gialle o bianche, ci avviamo a pasqua e forse qualcuno di voi farà il lunedì di pasquetta su qualche prato perciò se vi serve una piccola idea da mettere nel cesto delle vivande questa potrebbe essere quella che fa per voi, delle piccole focaccine finger food da mangiare senza neanche sporcarsi le mani.

Ingredienti :300 gr. di farina 00, 20 gr. di lievito di birra, (io uso questo), 12 pomodorini datterini piccoli, un pomodoro, una piccola mozzarella, un po’ d’origano secco, qualche fogliolina di basilico, mezzo cucchiaino di zucchero, olio evo, due pizziconi di sale.



Preparazione : setacciate e mescolate la farina, prima con il sale e poi con lo zucchero e il lievito ( se di birra, sciolto con poca acqua tiepida), aggiungere circa 100 ml. o poco più di acqua tiepida e cominciare a impastare fino ad ottenere un impasto elastico. Fatene una palla, incidetela a croce e copritela con la pellicola. Mettete l’impasto in una ciotola a lievitare fino al suo raddoppio (circa un’ora, io la metto nel forno a 30 gradi). Intanto lavate e tagliate a piccoli cubetti il pomodoro, conditelo con un pizzico di sale, l’origano secco,  pezzetti di basilico e un filo d’olio. Lasciate che scoli l’acqua di vegetazione. Prendete la mozzarella (non di bufala, sarebbe troppo umida) e tagliatela a pezzetti. Riprendete la pasta e sgonfiatela lavorandola poco poco, tagliate in dodici pezzi e stendete leggermente ognuno con il palmo della mano, ponete al centro pezzetti di pomodoro, basilico e mozzarella e richiudete arrotolando come per fare una polpetta, ponete ciascun pezzo nello stampo da muffin e con la forbice incidete la pasta al suo centro tanto da fare un piccolo foro, in cui andrete a sistemare il datterino lavato e completo di picciolo, se non farete l’incisione i vostri datterini durante la cottura salteranno come i tappi di un prosecco ^______^ fidatevi, lo so per certo!!! Prima di infornare a 200 gradi, spennellate d’olio ciascuna focaccina e lasciate lievitare ancora circa mezz’ora, poi infornate per circa 20 minuti o fino a quando cominceranno a dorare. Buonissimi se ancora tiepidi, ma anche freddi attirano l’indice e il pollice ^____^

 

Please follow and like us:

17 thoughts on “focaccia finger food

  1. dede – brava copia e metti in pratica 😉
    Virò – sarà meglio che raddoppi le dosi allora..;-)
    Aiuolik – ho l'impressione che te la ridi…con quel "tira l'altra" ^____^
    Debora e Maurina – ciao benvenute e grazie dei complimenti 😉
    Simona – smtteremo quando finiranno ^_____^
    Stellina – bel abbinamento!!!

  2. Dopo un inverno così rigido abbiamo una voglia immensa di sole e primavera 🙂
    Io proporrei una joint venture tra i due ultimi post!

  3. Le tue focaccine monodose finger food sono carinissime. L'idea dei pomodorini che saltano come tappi di prosecco e' divertente, pero' certo da evitare. Il problema e': ma come fa uno poi a smettere di mangiarle?

  4. Ma che idea carinissima!! Molto belle queste focaccine anche per il pranzo di Pasqua per una semplice ma elegante nota di colore … Grazie molte per l'idea …

  5. ciao.. queste focaccine sono deliziose…sono una tua nuova sostenitrice… mi piacciono le tue ricette… tutte da provare… complimenti.. e buna settimana

  6. Vedi? Domani sera c'è una partita da seguire in tv e mi avevano chiesto qualcosa di sfizioso: perfetto!

    P.s. In realtà io detesto il calcio ma è una bella opportunità per sperimentare sfiziosi finger food!

  7. bene, son contenta di avervi dato un'idea pasqualina e da aperitivo….
    Giò – più che vedere sentiresti paroline di contorno…..

  8. Che bellini che sono. Da soli portano la primavera. Speriamo che anche la Pasquetta sia degna di questo nome !!! Manu

  9. Guardando fuori non mi riesce di sentire l'aria di primavera che respiri tu, qui c'è proprio un bel vento teso che ti venire voglia di uscire in barca a vela… Però le fioriture ci sono e i tuoi paninetti sono fantastici!!!

  10. ancora più belli da presentare in qeusta veste!!! e se si hanno tanti ospiti….fanno certamente la loro figura!!
    un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.