frittata al forno alle due ricotte e funghi

Il fatto che io abbia un blog di cucina non vuol dire che non vedo l’ora di mettermi ai fornelli o che l’idea di mettere le mani in pasta è uno dei miei primi pensieri della giornata, anzi specialmente quando ci sono belle giornate e non sono al lavoro, uno dei primi pensieri è farmi una bella passeggiata in centro, curiosando fra negozi di vario tipo, librerie, abbigliamento, tecnologici … casalinghi ecc.

Ora, fra l’altro mi sono anche iscritta alla palestra giusto per ricordare alla mia schiena che è fatta di anelli, così com’è mi permette di fare coppia perfetta in un giro di valzer con uno stoccafisso e io invece gli vorrei rinfrescare la memoria sulle sue origini e farle notare che  può anche piegarsi.

Insomma tutto sto giro di parole per dire che mi piace cucinare, ma non ne farei mai la mia professione e non si trova certo al primo posto delle mie preferenze.

Nel titolo del mio blog si capisce qual’è in realtà la mia preferenza  😉 Proprio per i motivi suddetti mi capita di non aver voglia di mettermi ai fornelli, se non per dovere di cronaca quotidiana, però non mi piace nemmeno preparare cene o pranzi noiosi e in ripetizione, perciò in una sera in cui fuori ululava la bufera e l’ora della cena si avvicinava ho pensato ” stasera vada per una frittata evvia, se non altro è un piatto caldo”

poi però la cosa della frittata mi sembrava triste come idea, ma non volevo nemmeno mettermi a sfogliare ricettari per una frittata, quindi in questi casi il miglior suggeritore ho scoperto che è lui, il caro sempre fresco e pimpante frigorifero.

Basta guardarci dentro e vedere cosa ti offre e quella sera ero fortunata, aveva diverse cosette da offrirmi, ricotta, ricotta affumicata, funghi … due … tre minuti di rielaborazione mentale e la risposta era

frittata al forno alle due ricotte con funghi.

ricetta che va a far parte dell’abbecedario della famosissima Trattoria Muvara!!!!

Ingredienti per 4 :

5 uova,

200 gr. di ricotta,

60 gr. di ricotta affumicata,

una decina di funghi champignon, 

prezzemolo, una spolverata di pimenton, olio,  sale,  pepe a piacere.


Preparazione : pulire e affettare i funghi, metterli in una padella con un po’ di sale e lasciare cuocere a fuoco basso finchè rilasceranno la loro acqua che andrete a scolare, solo dopo mettete uno spicchietto d’aglio e il prezzemolo, condite con un po’ d’olio e lasciate stufare 10 minuti con coperchio.

Intanto schiacciare con la forchetta la ricotta da renderla una crema grossolana, grattugiare la ricotta affumicata e aggiungerla all’altra, sbattere leggermente a parte le uova e versarle nei formaggi amalgamando il tutto.

Quando i funghi saranno tiepidi aggiungeteli alla ricotta e le uova. Mettete un foglio di carta forno in una pirofila o teglia bassa e versateci il composto, livellate e spolverizzate con il pimenton. Infornate a forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti, o comunque finchè sarà dorata.

 
 
 
 
Please follow and like us:

17 thoughts on “frittata al forno alle due ricotte e funghi

  1. WOW che buona questa frittata. Io l'adoro con la rcotta, bella spessa. Con l'aggiunta di quella salata e dei funghi è davvero super. Grazie per averla inserita nella raccolta. Un bacio

  2. Virò – in effetti è da poco che uso questo modo di fare la frittata, ma vedo che è più richiesta dalla ciurma e allora la faccio più spesso.

    alessanfra – sì sì andiamo a zonzo virtualmmente a braccetto ;-))

    Betty – mbè, allora in quanto a ricotta siamo una coppia ben assortita, evviva la ricotta 😉

    Elel – ma dai, capito proprio a fagiolo allora 😉 ciao!!

    Ambra – anvedi abbiamo un ricettario in comune senza saperlo ;-)) ciao e ben arrivata qui!

    Barbara – ultimamamente da quando hai messo il tuo nome per esteso e cambiato foto..mi dico… vediamo chi è?..per poi scoprire che sei quella mattacchiona di babi che ora fa anche scherma medioevale….???? cioè? ^____^ in quando a voglia di cucinare, batti 5 siamo in sintonia…

    Fra – è vero quando pensi troppo a cosa cucinare è più facile che arrivi una ciofeca…almeno è quello che mi succede talvolta, bacio!

    Simona – Simo, se mi dai l'indirizzo in privato,ti mando la ricottina affumicata dei nostri monti veronesi…non ti far problemi, baciuzzz!

    Manuela e Silvia – ciao ragazze, è vero ne è uscita una frittata morbida e originale, bacio…doppio naturalmente ;-))

    Stellina – davvero…anche tu in palestra…mi fa piacere condividere questi momenti…ti penserò finchè sono a pedalare ;-))

    Giò – mi sa che ti dovrai convertire alla palestra pure tu….vedrai che già dopo poco tempo sentirai i miglioramenti…e potremo fare un valzer da far invidia ;-))

    Aldarita – versatilissima, hai ragione! la bacchetta magica ancora la devo trovare…ma se fosse ti avviso…spero in un incontro ravvicinato al più presto, tempo e impegni permettendo, bacione!

    Stefi – grazie del complimento, pure a te un bellissimo WE.

    Aiuolik – hai ragione dobbiamo sopravvivere ;-))
    però un giretto sotto i portici di via Roma me lo farei volentieri…magari se fai uno strappo alla regola, anche in tua compagnia…^_____^

  3. A me girare per i negozi non piace, però neanche il mio primo pensiero è sempre relativo alla cucina…ma siccome si deve mangiare… 🙂

  4. Bella!!! Anche molto versatile, la puoi fare con tutte le verdure che vuoi. Mi piace molto, invece mi piace molto meno l'idea della palestra. Anche la mia schiena scricchiola, ma spero sempre nella bacchetta magica…

  5. allora possiamo fare coppia nel valzer, due stoccafissi al prezzo di uno!! la mia schiena è un disastro…
    mi piace fare la frittata al forno, rimane anche + morbida. bella versione

  6. funghi, ricotta e forno … mi hai convinto 🙂
    Palestra? sanissima abitudine del 2010 anche per me!

  7. Ma che particolare l'utilizzo di due ricotte così diverse per questa frittata! sicurmante gustosa e ricca con anche i funghi!!
    bacioni

  8. Niente ricotta affumicata qui, purtroppo. E confesso di non aver mai provato a fare la frittata nemmeno con la ricotta normale: e' un'ottima idea. Adoro i funghi, quindi questa tua ricettina mi rallegra molto il palato.

  9. Spesso le ricette migliori sono quelle date dall'ispirazione del momento!! e questa tua frittata al forno ne è decisamente un esempio 😉 Per quanto riguarda la cucina, non deve essere mai una schiavitù ma sempre solo un piacere!
    Un bacione
    fra

  10. A volte il frigorifero ci parla, dobbiamo solo saperlo ascoltare XD Cara Astro, quoto le tue prime righe, per me vale la stessa cosa. Non cucino mica per lavoro,anzi ultimamente non cucino proprio (non ho voglia) 😛 Brava, vai in palestra che muoversi fa bene. Io da qualche mese sto facendo scherma medievale, che ridere! Non so come mi è venuta in mente un'idea del genere XD Un bacione e buona passeggiata tra librerie, tecnologici e casalinghi. Pensami quando fai un giro nel reparto frigoriferi perchè li adoro! 😛

  11. Anche io consulto spesso lo stesso ricettario!!!Il frigorifero spesso è il miglior libro di cucina…complimenti la frittata è veramente super!!

  12. Ciao! Meravigliosa qusta frittata, se poi penso che amo la ricotta in tutte le vesti allora è proprio fatta apposta per me :-P!
    Complimenti!

  13. e si con le belle giornate non ci si può segregare in cucina….meglio andare a spasso, hai ragione. Comunque questa frittata è davvero golosa e saporita. Ciao a presto.

  14. Bella l'idea della frittata al forno: quando la preparo non penso mai a questo tipo di cottura, che invece la rende decisamente più leggera…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.