spaghettoni al cacio pepe e pere

 



Che mi piace usare la frutta nei piatti salati qualcuno lo sa già altri forse un po’ meno, ma ne ho una piccola raccolta, quindi quando mi è arrivato l’invito da Ramona a partecipare al suo contest – frutta in tavola – lei probabilmente non lo sapeva ma sfondava una porta aperta, e per l’occasione ho rielaborato un primo piatto che io non ho mai mangiato ma che quando mi è capitato di vederlo mi ripromettevo sempre  di fare, parlo della pasta cacio e pepe e partendo da questa pasta ho rielaborato la ricetta abbastanza semplicemente ottenendo un primo rustico e corposo usando degli spaghettoni all’uovo dalla consistenza grezza con l’aggiunta di pancetta e pere. Un buon piatto che vi farà arrivare alla cena senza brontolii di stomaco, garantito!!!

Ingredienti : pancetta fresca, una pera piccola matura ma soda, cacio, pepe, spaghettoni rustici, vino bianco. Le dosi esatte le decidete voi a seconda della fame ^_____^

Preparazione : Mettere l’acqua a bollire per gli spaghettoni, tagliare a piccoli cubetti la pancetta e metterla a rosolare lentamente fino a che abbia sciolto bene la parte grassa e reso croccante la parte magra, nel frattempo pelare la pera e tagliarla a sua volta a cubetti. Una volta pronta la pancetta toglierla dal tegame e versarvi la pera alzando il fuoco in modo che rosoli per qualche minuto fino a quando si dora, ma facendola rimanere al dente, sfumare con un po’ di vino bianco e regolare di sale. Aggiungere la pancetta e lasciare per pochi minuti perchè i sapori si uniscano. Grattugiate il cacio, scolate la pasta conditela con il sugo ottenuto e una bella spolverata di cacio e pepe macinato fresco, io ho usato quello di sichuan e quindi ho dato anche un aroma leggermente limonato,  una volta impiattato aggiungerete ancora una spolverata di cacio e pepe con filo d’olio per finire.

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

12 thoughts on “spaghettoni al cacio pepe e pere

  1. Bellissima idea, molto invitante per il classico abbinato alla freschezza dell frutta! Azzeccatissimo, e dopo le arance nell'insalata è ora delle pere nel primo piatto 😀
    Smack!

  2. Buonissima! ne immagino il sapore anche se non ho mai pensato di usare le pere con gli spaghetti, chissa' perche' ho pensato di farli col riso forse piu' ovvio, ma li provero' perche' mi sembra una ricetta audace, la tua foto e' molto accattivante. Ciao.

  3. Non ho mai provato a fare la pasta cacio e pepe. Mi piace la tua idea, che e' poi una variazione sul tema formaggio con le pere. Buon weekend!

  4. Al contandino non far sapere…ma quanto é buono lo spaghetto con il cacio e le pere !!

  5. Cara la mia Marta, hai da insegnare ai romanacci!!!Geniale questa pasta, da leccarso baffi e mani!baci

  6. che super bontà!!!!! cacio e pere mai provato ma ci credo sulla parola! per lo stampino delle foto scrivimi che cerco di spiegarti come l'ho fatto 🙂 baciii

  7. sai che non avevo mai pensata di mettere le pere negli spaghetti cacio e pepe?
    ottima idea.. grazie!

  8. già spaghetti o riso al cacio e pepe sono una prelibatezza ..con le pere rasentano la perfezioneeeee…buoni astrofiammante..ora scusa torno a contemplare la foto dei tuoi spaghettoni…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.