polpette di merluzzo e verdure

Voglia di polpette ma niente frittura e nemmeno forno, quindi una cottura veloce giusto per dorare. Le polpette si fanno di mille tipi, si possono fare di carne, di pesce, di verdure oppure miste di diversi ingredienti. Per me però la differenza la fa la cottura e dato che non mi piace friggere……..(ma mi piace il fritto però) primo perchè mi lascia l’odore che in seguito non sopporto e poi avendolo fatto raramente non è detto che mi riesca perfettamente e se il risultato è unto, poi lo mangiamo malvolentieri.

Quindi io uso il mio metodo di cottura che prevede la cottura degli ingredienti al vapore in caso di verdure o pesce oppure con pochissimo condimento nel caso della carne che poi frullerò e poi procedo legando con l’uovo e formando le polpette rigirandole nel pane che spesso è aromatizzato con erbette o piccoli semi come in questo caso.

La cottura a questo punto essendo gli ingredienti già cotti è molto veloce e bastano pochi minuti per dorare. Accompagnate con qualche salsa diventano ancor più sfiziose, io ho abbinato un fresco guacamole.
Queste polpette inoltre sono un bel espediente per far mangiare le verdure ai bambini che di solito le mettono da parte.

Ingredienti per 10 polpette : 300 gr. di merluzzo, 1 patata media, 1 piccola zucchina, 1 piccola carota, 1 uovo, un bel mazzetto fra prezzemolo e basilico, pane grattugiato, un cucchiaio di semi di sesamo e 1 di semi di papavero, alcune olive nere a piacere, olio e sale.

Preparazione : cuocere a vapore il pesce con le verdure mondate e tagliate a pezzetti, tritare prezzemolo e basilico. Una volta finita la cottura schiacciare tutto con la forchetta fino a formare un unico composto, unire l’uovo e amalgamare bene, salare e aggiungere anche il trito di odori e le olive triturate.

In un piatto unire il pane con i semi, prendere un cucchiaio colmo di composto e metterlo sul pane versare un po’ di pane grattugiato anche sopra e dare delicatamente una forma di polpetta schiacciata, mettete da parte e continuate così fino a finire il composto.

Versare un cucchiaio di olio in una piccola padella antiaderente e una volta ben calda tenete il fuoco vivace e mettere 5 polpette, lasciate 2 minuti e girate altri 2 minuti…..cuocete così anche le altre 5.

Please follow and like us:

18 thoughts on “polpette di merluzzo e verdure

  1. Pingback: Polpette di sogliola e verdure | Cooking With Marica Bochicchio
  2. Ciao Marta!!
    Finalm posso godermi per bene queste polpette:))
    Che bontà e leggerezza! Io non amo il merluzzo ma di sicuro che fatto così lo amerei e come!
    Ti ringrazio perché non avrei mai pensato ad una cottura così. Wuindi salvo la ricetta e.. Visto che di merluzzo ne ho di scorte (proprio perché bollito non mi piace!) , vedrò di provarlo come da tua indicazione.
    Grazie tesoro 🙂

    1. io ho usato il merluzzo ma vanno bene anche altri pesci tipo la trota o la coda do rospo…..ma credo che in questo modo vai tranquilla anche con il merluzzo ^_____^ bacio.

  3. Mi hai dato una bella dritta!!!! Non ci avevo mai pensato e devo dire che così si dimezzano davvero le calorie e rimangono più leggere! Ottime! Grazie!

  4. Meravigliose queste polpettine! Anche io prediligo delle cotture leggere o nel caso in forno … non mi piacciono proprio i fritti per le ragioni che hai elencato anche tu.
    Poi trovo che l'accompagnamento sia assolutamente delizioso!
    Un caro bacioneeeee
    Monique

  5. Inteerssanti queste polpette di merluzzo…proverei anche al forno…grazie dello spunto! Un saluto
    simo

    1. se hai il forno già acceso per altro sì, ma accenderlo per una cottura così veloce non conviene…..benritrovata ^___^

  6. Marta caraaaa!Come stai?
    Questa tua furbata nel metodo di cottura te la copio!Pensndoci avevo fatto praticamente la stessa cosa quando feci le polpettine di muscolo di grano..be, bella trovata e BEN RITROVATA!
    Bacione

    1. ciao Sarèèèèè bentornata da SF e Hawai, immagino tu abbia già nostalgia, le Hawai mi mancano ma SF è una città dove tornerei senza pensarci…..baciuzzzzzzzzz

  7. Cosa c'è di più stuzzicante di una polpetta? se poi non devi neanche friggerla è il massimo, anch'io friggo poco perciò non friggo molto bene e preferisco altre cotture. Bravissima come sempre…Ciao a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.