polpette di tofu con olive, pomodorini e aromi freschi

Ripesco una ricetta di gennaio per partecipare al Salutiamoci ospitato da LO che con il tofu riparte con un altro giro di raccolte mensili all’insegna del cucinare salutare seguendo alcune regole che permettono e consigliano l’uso di ingredienti che mettono alla prova il nostro modo di cucinare alternativo mostrando che non è così difficile cucinare sostituendo con altrettanto sapore e gusto alimenti comuni con
altri più salubri togliendo almeno in parte quelli a cui l’industria alimentare ci ha assuefatto ma che spesso contengono additivi conservanti o semplicemente dosi abbondanti di sali e zuccheri di cui non abbiamo bisogno ma che seducono il nostro palato e questo ovviamente per un loro tornaconto economico, ma dato che la salute è nostra ed  è preziosa sarà sicuramente positivo imparare a cucinare in modo più consapevole sia nella scelta dei prodotti che nel loro uso.

Vi lascio anche un tofuburger e delle pepite sfiziosissime da spiluccare come patatine.

É ora di piatti leggeri per riequilibrare i pasti un po’ più abbondanti di questi periodi di festività, ma non per questo dobbiamo fare dieta e rinunciare ai sapori che appagano di più. Il segreto è scegliere prodotti poco calorici e cotture veloci senza intingoli.
La mia scelta è caduta sul tofu un alimento neutro che ho già usato per dei burger o delle pepite impanate……nel senso che è del tutto insapore e poco calorico, non spaventatevi questa sua peculiarità  è proprio quello che ci permette di insaporire con aromi, erbette o spezie che più ci piacciono rimanendo comunque bassi con le calorie, abbinando verdure al vapore ma speziate e accompagnate con una salsa dal sapore piccantino o particolarmente saporito avrete un pasto che vi appagherà tanto quanto lo potrebbe essere uno a cui siamo più abituati.



Ingredienti per circa 10 polpette :
– 350 gr. di tofu naturale sodo
– 4 pomodorini invernali del Vesuvio o pomodorini secchi sott’olio
– 2 ciuffi di menta, qualche fogliolina di melissa, 2 rametti di prezzemolo
– mezzo spicchio di aglio o uno piccolo
– 12 grandi olive denocciolate
– 1 cucchiaio scarso di capperi sotto sale
– 3 cucchiai scarsi di farina 0 bio
– 1 cucchiaio di semi di sesamo nero, pane grattugiato secco, olio pepe e sale.

Preparazione
Frullare per pochi secondi il tofu rendendolo come grosse briciole, salate e mettetelo da parte.

Frullare pomodorini, olive, erbette aromatiche, aglio, capperi e una cucchiaiata di tofu rendendo tutto a crema.

Unite la crema ottenuta al tofu messo da parte aggiungendo la farina amalgamando bene il tutto.

Prendete una dose del composto quanto un cucchiaio e  fatene  una polpetta rotonda, passatela nel pane grattugiato mescolato ai semi neri e schiacciatela leggermente così cuocerà in modo più omogeneo.

Scaldate poco olio in una padella antiaderente e cuocete un paio di minuti su ogni lato tutte le polpette.

Io le ho accompagnate con verdure al vapore spruzzate di sale e paprika da intingere nella salsa di yogurt e cren.

Per la quantità di salsa che vedete nella foto : 2 cucchiai di yogurt greco, 1 cucchiaio di olio e.v.d’oliva, un cucchiaino raso di cren, sale e pepe.

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

27 thoughts on “polpette di tofu con olive, pomodorini e aromi freschi

  1. Pensa che vicino a dove abito io fanno il tofu fresco bio. Eppure io non ho un grande feeling per prepararlo. Quando vedo una cosa carina come le tue polpette mi dico che sono proprio sciocca. Brava: un bel connubio di ingredienti per questi bocconcini saporiti e leggeri.

    1. oh la peppa non puoi lasciarti scappare il tofu fresco di giornata, magari poi non ti piace lo stesso ma vale la pena di provare ^__^

  2. Ciao Amica meravigliosa!! Il tofu lo trovo spesso e sto cercando ricette diverse da soliti ingredienti! Le tue proposte sono sempre fantastiche! Un bacio grande grande 🙂

  3. Grande! Ho giusto del tofu in frigorifero e l'idea di abbianrlo alla feta mi esalta…ottima ricetta davvero. Complimenti
    simona

  4. Ciao Marta, e buon inizio anno nuovo!
    Hai preparato un piatto delizioso, mangerei tutto senza lasciare una briciola! 🙂

  5. Io sono un'amante del tofu e non posso che applaudire queste polpettine!
    Mi piace molto anche la presentazione, sei super Martissima!
    baci

  6. pur non amando particolarmente il tofu…devo dire che un bel morso a queste meravigliose polpettine proprio lo darei!
    bacioni cara

  7. Ho provato a preparare il tofu solo una volta, ma proprio il suo sapore neutro mi ha bloccata dal prepararlo nuovamente, dando la preferenza al seitan che trovo molto più gustoso. Ma questo non esclude il fatto che ho intenzione di dare al tofu una seconda possibilità e magari provarlo in questa preparazione.. Sembra davvero buonissimo 😀 (magari vado a sbirciare anche le altre due preparazioni che proponi)

    1. anch'io come te dopo la prima volta ho detto “no no non fa per noi“ ma evidentemente non ne ero convinta e sono arrivata alla quarta proposta ^__^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.