crepes alla borragine e caciotta – gluten free

Finalmente riesco a preparare qualcosa per il venerdì gluten free, me ne ricordavo sempre solo quando vedevo su FB le ricette postate, dato che in una prossima cena avrò ospite una cara amica scopertasi celiaca anche se per fortuna senza sintomi ho pensato di fare queste crepes di prova. Il timore era che senza la besciamella che non volevo usare per gratinare e per renderle morbide,  forse sarebbero state troppo asciutte invece il formaggio adempie bene a questa caratteristica e rimangono così più leggere ed essenziali.

ingredienti per le crepes (per 6 persone) : 200 gr. farina di riso, 70 gr. di fecola di patate o maizena, 350 ml. di latte, due prese di sale, 3 uova.

per il ripieno : circa 800 gr. di borragine o altre erbette, 300 gr. di caciotta fresca, un piccolo porro.

per la gratinatura : 3 cucchiai di pane grattugiato gluten free, 6 cucchiai di reggiano, una decina di foglie di salvia, 6 – 8 fette di formaggio leerdammer, fiocchetti di burro.

Preparazione : riunite le farine e il sale, versate 3/4  del latte un po’ alla volta e di seguito le uova amalgamate bene con una  frusta, dovrà essere un composto denso ma molto fluido quindi regolatevi se aggiungere tutto il latte (la fluidità vi permetterà di roteare bene il composto versato nella padella calda.)

Lavate le erbette e cuocetele con poca acqua e coperte per pochi minuti finchè sono tenere, intanto tritate finemente il porro e fatelo stufare con un po’ di burro e olio lasciandolo comunque bianco. Unitelo intiepidito alle erbette cotte leggermente strizzate e ben tagliuzzate.

In una padella antiaderente di circa 20 cm. di diametro mettete un cucchiaino di olio e riscaldate bene (pochi secondi altrimenti bruciate) prendete della pastella con un mestolo, all’incirca 1/3 o 1/2 del suo volume ma capirete meglio dopo che avrete fatto la prima crepe quale sia la dose migliore, versate nella padella antiaderente e fate girare il composto tutto intorno lasciate cuocere circa 20 – 30 secondi.

Aiutandovi con una forchetta alzate un lembo e girate il disco che si è formato per altri 20 secondi.
Continuate così fino a finire tutta la pastella, a me ne sono venute 18.

Prendete una crepe e sistemate 2 mucchietti di erbette su di un lato distanziati fra loro come nella foto, sistemateci sopra dadini di caciotta.

Ora piegate a metà

e richiudete ancora a metà, lo spazio tra i due mucchietti servirà appunto a piegare meglio, premete leggermente con la mano così da stendere meglio il ripieno.

Ungete le pirofile ( per me 2) che userete e sistematevi  tutte le crepes, appoggiate su ognuna mezza fetta di leerdammer, mischiate bene il pane con il grana e il trito fine di salvia, spolverizzate tutte le crepes e per ultimo distribuite fiocchetti di burro.

Infornate a 200 gradi per 10 minuti poi abbassate a 170 e lasciate altri 10 – 15 minuti o finchè vedrete che si cominciano a dorare.

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

12 thoughts on “crepes alla borragine e caciotta – gluten free

  1. ma sì dai … non sono difficili basta avere una buona padellina antiaderente che aiuta molto, riprova.

  2. Ti sono venute perfette! Complimenti. Io non sono molto brava a far le crepe e quindi anche se mi piacciono trovo scuse per non farle. Le tue mi fanno venir voglia di provare di nuovo.

  3. Una vera squisitezza! Beata la tua amica perchè può gustarsi un piatto sglutinato, golosissimo e che mette d'accordo tutti, ma davvero tutti.
    A venerdì prossimo e un sorriso per te 😀

    1. Hai ragione, il fatto di essere sglutinate non hanno tolto neanche un grammo di sapore, grazie di essere passato alla prossima ^__^

  4. Marta che bello averti al Gluten Free Friday !! Come sono contenta!
    E che piatto! Archivio subito perché le crepes sono una gran bella soluzionen per una cena con amici.
    Un abbraccio e a presto

    1. ehh con calma arrivo anch'io ^___^ il tuo entusiasmo mi fa piacere e anche se non ci sarò sempre siete nei miei pensieri culinari ^_______^ a presto!

    1. son buone e questa versione gluten free sono una bella alternativa per diversificare la nostra alimentazione, ciao Mirtillina ^__^

  5. Che belle queste crepes, certo sarebbe bello riuscire a trovare la borraggine ma anche le erbette o gli spinaci ci stanno benissimo 🙂 Buon w.e.

    1. Ely hai ragione si possono usare erbette a scelta tranquillamente, io le ho provate anche con le bietoline novelle e non ci sono problemi, ciao.

  6. Innanzitutto per la tua partecipazione, per esserti ricordata di noi 🙂
    Secondo punto, hai fatto una ricetta ardita e la tua amica sarà super felice della cosa (ne sono certa); terzo, anche la besciamelle, se vuoi, si può fare facilmente, sostituendo la farina con la maizena e il gioco è fatto 🙂 ; quarto, ricordati di controllare che tutti gli ingredienti usati (soprattutto le farine) siano garantite senza glutine, perché anche se la tua amica è asintomatica, ahimè, le contaminazioni, ci fanno male alla stessa maniera.
    Una ola per l'impegno e la riuscita!
    Grazie mille da noi di tutte noi del GF Travel & Living! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.