Crackers con pasta madre di esubero

crackers al peperoncino

Ultimamente mi son trovata ad avere troppa pasta madre dato che la rinfresco ma poi non la uso, peró buttarla non  mi sembrava il caso e quindi ho spulciato nel Web per trovare una ricetta che mi permettesse di usarla senza fare lievitazioni lunghe e cose complicate …  lo confesso, ultimamente sono piuttosto sfaticata in cucina.  Comunque sono approdata qui dove ho trovato proprio quel che faceva al caso mio. In questo caso si usava per fare dei grissini ma io volevo crackers e quindi con poche mosse ho trasformato a mio piacere la ricetta.

Mantenendo le stesse proporzioni indicate ho ricavato degli squisiti Crackers con pasta madre di esubero al sesamo nero e aromi.

Una ricetta splendida per farsi degli snacks che risolvono bene quel languorino che ti prende mentre la pasta sta per cuocere e tu devi sgranocchiare qualcosa.

Non avranno la forma perfetta come quelli del supermercato ma sono dei Crackers con pasta madre di esubero molto naturali e senza alcun additivo di conservazione e sono decisamente moooooolto meglio.

Li ho aromatizzati con aglio in polvere, basilico e peperoncino essiccati e fatti in polvere (sempre auto prodotti). L’aglio in polvere é comodissimo e si puó ben dosare a seconda della preparazione e il basilico mantiene benissimo il suo profumo.

Crackers con pasta madre di esubero

Ingredienti

350 gr. pasta madre non rinfrescata

175 gr. farina

acqua circa 30 ml.

70 g olio extravergine di oliva

10 gr. di sale fino

semi di sesamo neri

peperoncino in polvere, basilico secco, aglio secco in dosi a piacere

olio per spennellare

Preparazione

Mettete la pasta madre di esubero nella planetaria e aggiungete la farina iniziate ad impastare, e versate l’acqua, gli aromi tranne il peperoncino , i semi di sesamo e l’olio.Aumentate la velocità e quando l’impasto inizierà ad incordarsi aggiungete anche il sale fino. Impastate per qualche minuto.

Mettete l’impasto sulla spianatoia prendetene un pezzo e stendetelo sottilmente con il mattarello.

Tagliate rifilando i lati in modo da avere delle forme regolari e ricavate dei rettangoli o quadrati abbastanza uguali tra loro. Mano a mano spostateli su di una teglia ricoperta da carta forno.

Continuate cosí fino a finire l’impasto. Preparate una emulsione di olio con il peperoncino e spennellate tutti i crackers ottenuti.

Infornate per circa 15 / 20 minuti a 160 gradi.

Crackers con pasta madre di esubero
Please follow and like us:

4 thoughts on “Crackers con pasta madre di esubero

  1. Questa ricetta fa proprio per me ! Da poco ho preso la pasta madre e mi spiaceva buttare via quella in esubero grazie per “l’.Idea!!

  2. Che buoni, anch’io sfrutto spesso l’esubero per farne dei crackers, pensa che ne ho preparato giusto una teglia qualche giorno fa con la segale..a momenti sono già stati spazzolati 😛
    Prossima volta mi affido a questa ricetta di sicura resa ^_^
    Buon we <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.