Burger di lenticchie con salsa ai peperoni

Burger di lenticchie semplici

Questi burger di lenticchie con salsa ai peperoni sono una buona un’opzione per chi non vuol mangiare carne e gustare burger comunque proteici, in questo caso anche gluten fee

Bisogna però dire che le proteine vegetali non contengono tutti gli 8 aminoacidi essenziali di cui abbiamo bisogno e quindi sono incomplete al nostro fabbisogno.

Se si vuole non mangiare carne, basterà sostituire con pesce, uova e latticini, ma se si vuole eliminare tutto quello che ha origine animale credo che ci sarà bisogno di integratori che possano apportare le proprietà nutrizionali di cui abbiamo comunque bisogno.

Ovviamente è solo una mia considerazione e la cosa migliore è sempre quella di avvalersi di un buon esperto nutrizionista per trovare il giusto equilibrio alimentare.

Ingredienti per 5 burger di lenticchie con salsa ai peperoni

500 g di lenticchie cotte

4 cucchiai di trito misto di carota sedano cipolla e aglio

3 cucchiai di farina di ceci (o integrale)

pane grattugiato gluten free

Per la salsa ai peperoni, 1 vasetto di peperoni grigliati sottolio

Preparazione

Preparate il trito e fatelo rosolare. Lasciatelo poi freddare.

Frullate le lenticchie un po’ grossolanamente, in una ciotola aggiungete la farina alle lenticchie e amalgamatela bene, aggiustate di sale.

Prendete un bel cucchiaio del composto e mano mano fate delle pallette che poi schiaccerete delicatamente fino ad uno spessore di almeno un centimetro, passatele nel pangrattato e disponetele su un piatto.

Nell’eventualità che il composto fosse appiccicoso aggiungete del pangrattato fino a che risulti ben malleabile e non si attacchi alle mani.

Sistemate in frigorifero fino al momento di cuocere o almeno una mezz’ora così che il composto si rassodi.

Nel frattempo preparate la salsa di peperoni semplicemente frullandoli, se volete aggiungete un po’ di peperoncino in polvere.

Prendete una padella antiaderente e versate olio tanto da coprire bene il fondo, soffriggete i burger e girateli solo quando saranno ben dorati sotto per evitare che si possano rompere.

Non contenendo uova la massa è più delicata e in cottura si compatta di meno, ma se li cuocete fino a formare una crosticina verranno comunque bene e li girerete facilmente.

burger di lenticchie con salsa ai peperoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.