Turku – Finlandia

Please follow and like us:

Da Helsinki prendiamo il treno e andiamo a visitare Turku, la capitale prima di Helsinki, è una bella giornata.

e il percorso in treno ci mostra boschi di sempreverdi e tantissime betulle che con la loro corteccia chiara risplendono ai raggi del sole.

Arriviamo in centro, dove in una piccola piazza c’è il mercato locale

bancarella di fiori freschi… e più in là anche di frutta fragole comprese

fiori secchi

che si trasformano in decorazioni pasquali

e naturalmente non potevano mancare bancarelle di aringhe a profusione.

ci incamminiamo lungo il fiume, che nel giro di un km. ci porterà ad un castello medioevale da visitare o perlomeno così mi si dice

Dopo circa mezz’ora stavamo ancora camminando, stranamente faceva caldo e noi eravamo vestiti come orsacchiotti quindi lo sentivamo ancor di più … sicuro che sia solo un km.??? ma … forse qualcosa di più … e già ma quanto di più? morale della favola erano almeno tre e sbuffando arriviamo.

finalmente si intravede quell’agognato castello.

entriamo nel cortile

circondato da abitazioni tutte bianche.

saliamo una scala che conduce ad un altro cortile

e all’ingresso vero e proprio del castello

salvo trovarlo chiuso per VACANZE PASQUALI!!! accidenti a tutti i finlandesi, peggio di noi italiani, mi son fatta ‘sta scarpinata e mi devo accontentare di quel poco.

stanchi a dovere … qualcuno decide di fare il barbone nel piccolo parco adiacente 🙂

La sera, tornati a Helsinki, cerchiamo un ristorante russo, ma di lui neanche l’ombra e allora in un remember delle scorse vacanze americane, ci indirizziamo per la concorrenza e ci avviamo verso una steakhouse, in un bel localino in stile moderno, accogliente e con camerieri giovani e spigliati, dove abbiamo mangiato bene consolandoci della giornata, la serata è limpidissima e la temperatura che occhieggia da un rilevatore luminoso su di un palazzo segna 1 grado!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.