fetuccine di saraceno con radicchio e crema di stracchino

Sabato scorso siamo stati al cinema e la scelta è caduta su “serious man” scelto più che altro per esclusione degli altri film in visione, avevo letto che  era una commedia con risvolti comici e quindi la scelta  è caduta, senza tanti tentennamenti su questo film……ebbene, ho una importante notizia per tutti quelli che  soffrono di insonnia, magari anche in maniera grave…si è trovato il rimedio, vedere questo film è come farsi una flebo di valium….dopo 5 minuti la signora accanto a me RUSSAVA….e io dopo circa dieci avevo le palpebre  che pesavano quintali e di stare all’erta non ne volevano sapere…le ho assecondate e ho fatto compagnia alla signora almeno per 15 minuti…dopo ho cercato di raccogliere tutte le mie forze per tentare di seguire…nel frattempo arriva l’intervallo e  si accendono le luci….chi si stiracchiava….chi sbadigliava alla grande…chi si strofinava gli occhi….chi li aveva sbarrati per capire dove fosse e ricordare cosa stava facendo….insomma un vero e proprio dormitorio pubblico, finalmente io cominciavo a capire qualcosa dei vari avvenimenti del secondo tempo, quando tutto ad un tratto il film mette i titoli di coda…..era finito??!!! mi son dovuta ricredere….non ho capito NIENTE!!!

Ingredienti per 3- 4 : 150 gr. di farina di grano saraceno, 100 gr. di farina 00, 1 uovo, un cespo di radicchio rosso, 150 gr. di stracchino morbido, uno scalogno, prezzemolo, due manciate di noci, ricotta dura salata, olio e burro q.b.

Preparazione : Mescolare le due farine e impastare con l’uovo e tanta acqua quanta ne serve per ottenere un composto consistente, che riposerà in frigo per una mezz’ora o più.Tritare lo scalogno e il prezzemolo farli appassire con olio e burro, intanto lavare il radicchio e tagliuzzarlo, aggiungerlo allo scalogno. Salare e lasciar stufare con un mestolino di brodo vegetale. Una volta pronto frullarne la metà e rimettere tutto insieme. Tritare le noci e mettere da parte. Riprendere l’impasto e infarinando se fosse troppo umido tirare la sfoglia con l’apposita macchina, lasciare  le varie sfoglie su una tovaglia pulita, finchè si asciugheranno. Passarle poi nel settore delle fettuccine. Mettere a bollire l’acqua salata e cuocerle per pochi minuti. Stemperare lo stracchino con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta, aggiungere una bella spolverata di ricotta salata e amalgamare bene la crema ottenuta. Scolare la pasta, condire con il radicchio, la crema di stracchino e cospargere di noci, e una grattuggiata di ricotta per finire.

 

Please follow and like us:

20 thoughts on “fetuccine di saraceno con radicchio e crema di stracchino

  1. okkeiiiiiiiiiiiiiii non vado a vedere quel film ahahha….mentre verrei a pranzo…tutta questa cremosità uhhhhhhhhhhh un bacione e ci sono alle 17 per tisana e panettone 😉

  2. :*DDDD quanto mi hai fatto ridere!!!
    Mi sembrava di vedere la sala!!! :DDD

    Io ho rischiato la stessa cosa nel primo tempo di "Il Ritratto di Dorian Gray"… :DDDD

    è pronto il pdf della mia prima raccolta se vuoi passare e grazie per avermi aiutato a "rimpolpare" il volumetto! ^___^

    Un bacione e tantissimi Auguri di Buone Feste!

  3. Tesoroooooo che ridere!
    Troppo forte il racconto…
    ho un pò di persone a cui consigliare il film in questione
    Intanto ste fettuccine svegliano l'acquolina mhhhh che booooone!
    quanto mi piace lo stracchino e il sapore bruciacchiato del saraceno…
    con la nota amarognola del radicchio.
    Baci
    Hai cambiato look a "casetta" tua…
    bellissimo suggestivo 🙂

  4. Il tuo post Astro me lo stampo…Così magari il mio boy la finisce di rompermi con sti fratelli Cohen, non li sopporto!!!!Grazieeee
    Le fettuccine sono super allettanti, ieri ho fatto una pasta simile sai?Telepatia a gogò!
    basi

  5. Sei troppo forte Astro, mi fai sempre ridere tu! Anche a me è capitato diverse volte di addormentarmi al cinema, anche con film non proprio soporiferi… Queste fettuccine devono essere strepitose, il genere di primo piatto per il quale farei senz'altro il bis (ma di cosa non lo farei io, eh?? ;).
    Un abbraccio zietta e buona giornata

  6. mi è successa la stessa cosa con il film precedente dei fratelli cohen…invece con questa pasta non mi addormento per niente, anzi mi piace davvero moltissimo!

  7. Le tue fettuccine sono un'ispirazione: e' un po' che guardo il barattolo di farinadi grano saraceno e mi dico che e' ora di provare a usarla per fare la pasta. Ma come faccio per lo stracchino?

  8. Le fettuccine a differenza del film soporifero ci hanno fatto sbarrare gli occhi, una meraviglia, gli ingredienti ci fanno letteralmente strippare!!! Quanto al film, grazie del suggerimento, lo eviteremo sicuramente, già ci è capitato recentemente di addormentarci al cinema, penso di avere visto quasi solo i titoli di coda, a parte l'inizio. La scena che hai descritto è comica, come vedi qualcosa di comico c'è stato!
    bACIOTTI da Sabrina&Luca

  9. se vuoi evitare film noiosi potrei proporre Bruno, ma non è per signore dai palati fini, ma tien desti sicuramente; il piattino invece mi fa impazzire, vorrei proporlo alla mia G.S.

  10. Se fossi in te spedirei questa recensione ai critici così eviti a qualcun altro di farsi una dormita fuori programma!!! Le fettuccine sono splendide e facili, un piatto per me.

  11. Ma a che ora sei andata al cinema? Per come mi addormento io ultimamente davanti alla tv, penso che se qualcuno mi offrirà di andare a vedere questo film declinerò gentilmente l'invito 🙂 Le fetuccine invece hanno un bellissimo aspetto!

  12. Beh, meno male che non avevo alcuna intenzione di vedere questo film! Delizioso piattino. Il radicchio molto probabilmente finirà nel primo del 25, niente di sicuro però, mia madre cambia idea di continuo. spero che entro il 24 si decida! Un abbraccio 😉

  13. A me accadde la stessa cosa con "L'ora di religione"…ci sono rimasta malissimo perchè Castellitto mi piace molto ma…uno sbadiglio dopo l'altro!

    Mi sono recentemente rifatta con Baaria, era davvero tanto che non vedevo un film così coinvolgente, tenero, maturo…(la mia condizione di seria madre di famiglia mi impone di evitare commenti su Scianna, il protagonista maschile!)…

    Per quanto riguarda le fettuccine, invece, mi tengono ben sveglia perchè adoro il grano saraceno.

    Mi piace anche il condimento che hai scelto anche se forse cambierei lo stracchino con un formaggio più simile alla fontina… (si capisce così tanto che i pizzoccheri sono tra i miei piatti preferiti?!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.