guacamole di asparagi

Credevate fosse finita? eh no, qui la sagra degli asparagi continua, questa volta tocca ad una cremosa  guacamole da spalmare su …….udite udite…..il mio pane croccante fuori e mollicoso  dentro…..il pane più  ubbidiente che esista, non c’è nemmeno bisogno di sollecitarlo a crescere ….fa proprio tutto da solo, nemmeno vuole che lo si impasti……son proprio strani ‘sti  lievitati, la pasta madre che pretende massaggi continui e questo che vuole solo essere lasciato in pace per almeno 18 ore, poi si lascia maneggiare giusto un po’…… quel tanto per cambiargli il letto dove riposare con la pretesa di essere spolverato di semola, evvia a riposare altre 3 ore circa.
Dopo di che per mostrarsi in tutto il suo splendore se ne va in forno in una qualsiasi pentola di coccio, ma non disdegna anche una pirex piuttosto che una ceramica da forno, l’importante è che la si possa coprire la prima mezz’ora, per poi essere scoperchiato nella seconda ….insomma avrete capito……. sto parlando del pane che ha spopolato fra i vari blog l’anno scorso, il no-knead bread, ma se ne volete sapere di più, vi lascio uno dei tanti link che spiegano il tutto.
Io invece vi do la ricetta del guacamole asparagoso.

Ingredienti :  400 gr. di asparagi, il succo di mezzo lime, un cipollotto, una falda grande di pomodoro secco sott’olio, 2 cucchiai rasi di yogurt greco, 2 cucchiaini di semi di cumino, 2 cucchiaini di semi di coriandolo, uno spicchietto d’aglio, peperoncino in polvere a piacere, pepe, sale, olio a piacere.

Preparazione : tagliare la parte legnosa degli asparagi, lavarli e cuocerli al vapore, lasciarli freddare tagliare le punte e metterle da parte,  mescolate i gambi a tutti gli altri ingredienti, frullare tutto. Regolare di sale, porre in una ciotola e decorare con le punte,  mettere in frigo per almeno un’ora. 

28 thoughts on “guacamole di asparagi

  1. Anna – direi che il fiammante si addice bene anche a te….per me vale il motto – moderato ma non troppo ;-)) in quanto alle sensazioni è vero che mi soffermo, quello che mi riesce poco è raccontarle…ma spero di tirar fuori qualcosa, son contenta ti piaccia il mio blog!!

    Aiuolik – seeeeeeee…ormai ti accontenti della foto ;-))

  2. Ciao astrofiammante, mi piace il tuo nick fa pensare ad una grande energia e positività e poi, passando sul tuo blog, se ne conferma l'impressione.
    Nel commento che mi hai lasciato per il contest dici che non ti soffermi molto sulle sensazioni, ma in realtà non credo sia così, perchè di sensazione tu scrivi e scrivi anche bene. Il tuo umorismo, tipo quello riferito alla Lega, è sottile e intelligente. Ho fatto un giro qui da te e mi son piaciute moltissimo le foto e le idee, i colori e gli abbinamenti. Sei davvero molto brava e ti ho già inserita tra i blog da seguire.
    Un abbraccio e buona giornata.
    anna
    p.s. sembra una recensione seria e in effetti lo è, ma non ti fare di me però un'idea pacata e intellettuale, perchè sono esattamente il contrario. Ecco perchè mi piace il …. fiammante dell'astro.

  3. fiammy, io ci litigo spesso con i pani…..spesso non mi ascoltano e credo che per dispetto, prima fanno i gradassi e si gonfiano come palloni, io me la rido a vederli…..ma quando torno a sbirciarli li trovo piatti come un marciapiede…..e allora partono delle belle romanze da far invidia anche a Bocelli…..baciuzzzzzzzzzzz!

    Jasmine – bene così ci scambiamo creme salate da spalmare…io questa sera mi faccio la tua ^_________^ ciao!

  4. Guacamole di asparagi! E' un'idea geniale! La segno e la faccio appena mi procuro degli asparagi, mi piace troppo 🙂

  5. Astro, me fai morì … il pane mollicoso e ubbidiente é quanto di più esilarante abbia mai letto ! L'ANIMA DEI PANI !! Ci farei un libriccino solo con le frasi che hai appena descritto al riguardo, sembrava di vederli 'sti pani coperti, scoperchiati, coccolati, infaticabili … te possino !!!INCREDIBILMENTE BRAVA ! CIAO CARA, NOTTE

  6. golosa di asparagi, non c'è che dire ;-)) per il pane l'unica cosa è pensare l'ora che lo vuoi sfornare, poi ci impieghi 5 minuti per impastarlo e lo riprendi il giorno dopo altri 5 minuti per formarlo, dopo di che lo lasci altre 2 o 3 ore (dipende dal caldo) e inforni…..anch'io ci ho impiegato a decidermi ma ne vale la pena!!

  7. Considerando la mia passione per gli asparagi, sono sicura che nella tua guacamole mi ci tufferei. Invece, continuo a non essere convinta dal no-knead bread, perche' ci vuole troppo tempo. Comunque, uno di questi giorni provero'. Buona settimana.

  8. Imma – grazie grazie grazie ;-)) bacio!

    Antonella – vero, è stata una bella scoperta ^______^ ….grazie!

    Azabel – vedi che le amiche a qualcosa servono ^__________^ ti risolvono la cena, che vuoi di più? ;-))

    Terry – eh sì …non lasciarteli scappare, è un bel spalmare ;-))

    Bilberry – hoibò ….^_________^ son proprio curiosa, della tua versione….ben arrivata qui, fai come credi, grazie del complimento!!

    Dona – è proprio vero….la prima pagnotta non sono riuscita a fotografarla…..della seconda mi era rimasto solo il tozzo che si vede….e per me che non amo troppo complicarmi la vita, questa è stata davvero una stupenda scoperta……la panna acida sarà anche meglio…io ho tentato di togliere calorie ;-)) ma la tua ragazzaccia se ne fa un baffo ^__________^ bacioni!!

  9. Il pane senza impasto a casa mia è stata una scoperta meravigliosa…viene fatto ogni giorno, e finito a tempo di record non ho più neanche gli avanzi per il pane grattugiato…la cremina la proverò a fare, sostituisco lo yogurt greco con la panna acida…si potrà?

  10. deliziosa questa cremina asparagosa!
    adoro ste salsine da pane, da antipasto… questa d'asparagi devo provarla prima che spariscano!
    bell'idea e ben presentata con le puntine 😉

  11. Carmine – grazie del complimento e ben arrivato qui.

    Giò – allora siamo in due…amch'io vado spesso di yogurt….

    BandB – eh eh…adesso non esageriamo ehh O______O

    Stellina – vedi che riusciamo perfino a farti riconsiderare quello spilungone di asparago? ;-)))

    Aldarita – tu prova con i bianchi….io li trovo troppo delicati, ma magari come crema ci possono stare…..in quanto al pane è una figata, lo devi provare!!!

    Mela – poveri asparagi e loro che pensavano di essere in un oasi felice…..;-)) scusa Mela, ma non avevo visto il commento, adesso ho rimediato! ciaoooo!

  12. alessandra – grazieee…spero tu stia ritornando in forma, caio!

    Alex – è divertennte palleggiare così ;-)) pure la colazione?? ahhh ho capito………. alla tetesca ^_________^

    Simona – un po' di creatività ci sta sempre bene ^______^

    ale – quasi quasi arrosisco O____O

    manu – a me purtroppo piace pure quello….. :-))

  13. Marta, ciao!!!!!!
    Mi piace "un sacchissimo" questa ricettina! 😉
    I prossimi asparagi dell'orto di mio papà faranno una "giusta e degna fine!" ihihihih

    Marta, avevi letto la mia domanda nel tuo post del pollo cinese?

    Ciao, un bacio e buona domenica a te ed alle amiche blogger!!!

    p.s.: ciao Aldaaaaaa!!! baci baci!

  14. Ma ne sai una più del diavolo, tu!!!! Ieri al mercatino ho preso 4 mazzi di asparagi (sono bianchi ma penso non cambi…). Adesso so cosa fare al posto del solito risotto. Anche il pane non mi sembra male, proverò anche quello

  15. Non so perchè ma pensavo che gli asparagi fossero una verdura un po' noiosa tra i tuoi consigli e quelli di Alex sto iniziando a rivalutarli 🙂
    Buon week end

  16. wow, da provare questa cremina, soprattutto adesso che mi sto convertendo allo yogurt e lo infilo ovunque (ho trovato uno spacciatore bio niente male)

  17. Devo dire che trovo molto più interessante il tuo "guacamole" di asparagi, rispetto a quello di avocado, che non amo particolarmente !! Deve essere delizioso !!! Manu

  18. Ci stiamo passando la palla 🙂 Anche con questa non scherzi eh. Ottima cremina, magari spalmata su un bel crostone. Io sarei capace di farci anche colazione.
    Ciao e buon WE
    A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.