arrosto vegetariano misto

Quando non si ha voglia nè di carne nè di pesce la soluzione può essere un buon piatto vegetariano, non per forza della semplice verdura bollita o un pinzimonio, la scelta cade su verdure arrosto miste alla frutta, in questo caso le pere. E’ un piatto semplice un agrodolce al forno dai sapori un po’ insoliti.

La ricetta partecipa al WHB 315 che questa settimana è ospitato da Brii, vi ricordo che se volete partecipare alla raccolta basterà mandare la vostra ricetta con foto a [email protected] e segnalare nel vostro post la vostra partecipazione  alla raccolta. La raccolta verrà pubblicata anche da Haloo (organizzatrice internazionale) per la versione in inglese, mentre Kalyn ne è stata la fondatrice e Brii è l’organizzatrice per la versione italiana. Per saperne di più leggete qui

Ingredienti per 3 : 2 carote, una rapa rossa grande o due piccole, una piccola pera dalla buccia color ruggine matura ma bella soda e biologica, tre rametti di timo, 3 cucchiai di olio, 2 cucchiai di aceto di lamponi, 2 cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaino di bacche di pepe szechuan schiacciate, 1 cucchiaio di miele liquido, un cucchiaio raso di senape in grani, il succo di mezzo limone, sale.

Preparazione : riscaldare il forno a 200 gradi, mettere le verdure mondate e tagliate a pezzi o a spicchi, alla pera lasciate la buccia, condite con il timo 2 cucch. di olio e 1 di aceto, spolverizzare con lo zucchero il sale e  il pepe. Infornare per 30 minuti con la teglia coperta con carta alluminio che poi toglierete lasciando altri 10 -15 minuti finchè le verdure miste saranno dorate.

Intanto preparare un’emulsione con la senape, il miele, l’aceto e l’olio rimasti e il succo di mezzo limone. Una volta sfornate le verdure miste impiattate e irroratele a piacere con l’emulsione.

Please follow and like us:

7 thoughts on “arrosto vegetariano misto

  1. Barbara – emulsiona per bene e togliti lo sfizio ^ _____^

    Erica – a volte basta poco per creare un sapore insolito e piacevole, ciauzzzzz

    Brii – ma certo, finchè le befane son belle come noi, evviva le befane!!! 😉

    Simona – vuoi far parte del club befane? ^__________^ pure qui di pigrizia andiamo alla grande, bentornata!!!

    Saretta – bella idea, ne ho giusto un panetto, la rifarò, ciao belessss

  2. Marta, perdonami, mi sono catapultata a leggere il post e il banner l'ho ammirato "in uscita" (per cosi' dire). Che composizione elegante! E che emozione 🙂

  3. Befane? Chi parla di befane? Sono in crisi totale di pigrizia: posso invitarmi a cena? Le verdure arrosto sono una dele mie passioni e l'aggiunta delle pere e' un'ottima idea. Buon weekend!

  4. uahuuu, mi piace che hai postato oggi che da noi è venerdì vegetariano.
    questa te la devo copiare per forza!!
    oh yeah!
    grazie di aver partecipato al WHB.
    Viva le befane!!!!
    baciusssss

  5. è un piatto insolito però interessante. Non ho mai assaggiato l'aceto di lamponi e mi sono incuriosita 🙂 è bello il risulatato finale e sicuramente buonissimo!

  6. Mi piace un sacco questo piatto Astro!! Quell'emulsione di senape e miele che ci hai messo sopra fa una certa gola 🙂 baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.