rotelle al parmigiano e olive

E se i biscotti li facessimo salati? sarebbero degli ottimi snack per l’aperitivo di natale……vi avevo promesso un altro uso del patè di olive ed ecco qui come l’ho usato.

A me serviva un presente da portare ad una cena fra signore che è una bella abitudine per farci gli auguri e mentre l’anno scorso avevo portato questi biscotti dolci quest’anno ho optato per il salato.




Ingredienti per circa 60 rotelle : 500 gr. di farina 0, 250 gr. di burro, 150 gr. di parmigiano grattugiato, qualche cucchiaio di acqua gelata, 3 cucchiai pieni di patè di olive alle clementine.

Per il patè di olive fate riferimento qui

Preparazione : frullate il parmigiano con un cucchiaio di farina così diventerà bello fine, unitelo poi al resto della farina con un cucchiaino raso di sale. Tagliate a cubotti il burro freddo e amalgamatelo alla farina schiacciandolo con una forchetta (meglio se quella grande da insalata) io l’ho fatto con metà farina alla volta per facilitare il tutto, solo alla fine compattate con le mani in un panetto aggiungendo all’occorrenza cucchiai di acqua gelata.

Ottenuti due panetti 1 mettetelo in frigo e sistemate l’altro tra due fogli di pellicola, ricavatevi un rettangolo stirando con il mattarello fino a mezzo cm. di spessore.

Togliete la pellicola che sta sopra rifilate bene i contorni in modo che sia un rettangolo abbastanza regolare e spalmate il patè in uno strato sottile su tutto l’impasto, aiutandovi con la pellicola che sta sotto arrotolatelo cercando di iniziare l’arrotolamento ben stretto per poi continuare facilmente, fatelo riposare avvolto nella stessa pellicola, in frigo per almeno un’ora ma anche di più se potete.

Fate lo stesso con l’altra metà di impasto e una volta pronti accendete il forno a 180 gradi, tagliate i rotoli a fettine da circa mezzo cm. sistemandole sulla teglia rivestita di carta forno. Infornate per 20/25 minuti.

Con i ritagli potete ricavarvi della pasticceria salata mignon ……..piccoli rettangoli…… piccoli biscotti…..

e incartati con una confezione carina possono diventare un presente, in questo caso ho messo 5/6 biscotti per ogni persona in un centrino di carta. Io ho usato dei centrini piccoli e poi sistemati in sacchetto trasparente infiocchettato con campanellino di Santa Lucia  ^___^

21 thoughts on “rotelle al parmigiano e olive

  1. Pingback: Ti consiglio 10 ricette – Il castello di PattiPatti
  2. La confezione regalo col campanellino mi piace un sacco! E mi piace l'idea di fare qualcosa di salato. Spero che il tuo Natale sia andato bene. Il nostro e' stata una piccola avventura, ma ora comunque siamo in viaggio.

    1. io le preferisco perchè sono più rustiche, ma ovviamente se hai poco tempo con la pasta sfoglia ti aiuti, buone son buone in ogni caso ^___^

  3. FAVOLOSI!!!! Te l'avevo detto poi che il patè di olive alla clementine mi faceva impazzire vero? L'ho già raccontato ad un sacco di amici, ancor prima di provare a farlo! 🙂
    Baci!!!

  4. Sono certa che avrai fatto un figurone! Queste girelle sono davvero supercarine oltre che, ne sono certa, sfiziosissime! Con un calice di bollicine sono perfette 🙂
    complimenti
    simona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.