Vietnamese fresh spring roll (Vietnam)

spring roll

Forno spento ad oltranza +

idee su cosa cucinare pari a zero +

voglia di cucinare pari a – 100 =

vietnamese fresh spring roll

Freschi e leggeri sono perfetti per la stagione. E anche per questa cena siamo apposto!!!

Vietnamese fresh spring roll

INGREDIENTI

20 fogli di carta di riso

100 gr. di spaghettini di riso

2 carote

1 piccolo finocchio

una falda di peperone ( giallo o a piacere)

1 cetriolo

1 cipolla rossa

un panetto di tofu da 125 gr.

foglie di insalata e rucola

Per la salsa in cui intingere gli involtini:

2 cucchiai di salsa di soia

2 cucchiai di aceto di riso (o di mele)

3 cucchiai di salsa di pesce

3 cucchiai di acqua o succo di lime

2 piccoli peperoncini secchi

1 piccolo spicchio di aglio grattugiato o reso a crema

mezzo cucchiaio di zucchero di canna

PREPARAZIONE

Tagliare a julienne le verdure e a rotelle sottili il cetriolo, preparare alcune foglie di insalata e rucola, far cuocere pochi minuti gli spaghettini di riso leggendo le istruzioni della vostra confezione e passarli subito sotto l’acqua fredda allargandoli poi su di un piatto.

Tagliare il tofu a bastoncini (tipo patatine) e cuocere a fuoco medio con olio, un paio di cucchiai di salsa di soia e un paio di cucchiai si salsa di pesce, rigirandoli in modo che la salsa li avvolga bene. Cuocere finché si asciugherà la salsa.

Bagnare un foglio alla volta lasciandolo in bagno per 5 – 6 secondi. Appoggiatelo su un piatto piano spennellato leggermente di olio e iniziate a sistemare le verdure in orizzontale rispetto a voi un po’ piú su del centro del foglio.

Aggiungere il tofu e una piccola parte degli spaghetti tagliati, prendere il lembo sopra del foglio di riso che sará oramai elastico e rivoltarlo sopra le verdure, piegare le due parti laterali verso il centro e poi continuare arrotolando all’ingiú.

Continuare cosi per tutti gli involtini. Ammollare i fogli di riso solo al momento.

Preparare la salsa combinando tutti gli ingredienti con i peperoncini tagliuzzati e suddividere in 3 piccole ciotoline dove intingere gli involtini per gustarli.

Non tenete assolutamente di piú dei 6 secondi i fogli di riso in acqua altrimenti farete poi fatica maneggiarli, anche se vi sembrano ancora un po’ rigidi non preoccupatevi tanto si ammorbidiranno nella fase di assemblaggio.

Se li preparate in anticipo siate accorti di ungere leggermente il fondo del piatto in cui li sistemerete, così che non si appiccicheranno, coperti con un tovagliolo e messi in frigo.

Con un panetto di tofu ho ottenuto 20 bastoncini esatti, ma potete usare anche 2 panetti di tofu se volete gli involtini piú ricchi, raddoppiando peró anche il condimento per cuocerli

Vietnamese fresh spring roll

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

4 thoughts on “Vietnamese fresh spring roll (Vietnam)

  1. Li trovo particolarissimi,una cucina lontana da me ma che devo dire mi affascina tanto e poi fresca senza fornelli il chè li rende assolutamente irresistibili!
    Grazie per il tuo commento,buon proseguimento.

    1. sí involtini particolari a cui mi sono avvicinata solo per una offerta di assaggio da parte di chi invece le adora, a me a prima vista non convincevano … ma mai dire mai (*__*)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.