Sale al vino rosso aromatizzato

sale al vino rosso aromatizzato

Sale al vino rosso

Mi é capitato in una uscita fuori porta in Alto Adige di entrare in un negozio gourmet e di trovare in mezzo a molte altre cosucce interessanti dei piccoli contenitori cilindrici ripieni di sale rosso.

Leggendo gli ingredienti vedo che viene usato il vino rosso e mi é subito venuto in mente che sarebbe stato bene su una costata alla griglia o su carni bianche ma anche semplicemente su una insalata di patate piuttosto che per condire legumi e ovviamente me lo sono preso.

Ora che l’ho finito e non é prevista un’altra uscita fuori porta ho pensato di farlo da me, Sale al vino rosso  usando peró il sale grosso e aromatizzando con scaglie di buccia essiccata di limone e timo secco.

In un bel macinasale trasparente fará anche una bella figura sulla tavola ad una cena con ospiti e se siete in cerca di un regalo homemade da offrire questa é una bella facile e veloce idea da tener presente.

 

Sale al vino rosso aromatizzato

 

Ingredienti per 100 gr

100 gr. di sale grosso ( io integrale)

20 ml. di vino rosso corposo (amarone – montepulciano e simili)

buccia di limone essiccato a piacere

le foglie di qualche rametto di timo secco

Preparazione

Mettere il sale in una ciotolina e versarvi il vino girare giusto per far colorare tutto il sale, mettere un pezzo di carta forno su un vassoio di cartone e stendervi il sale in uno strato sottile.

Porre il vassoio sul termosifone e lasciare fino a quando sará asciutto.

In alternativa mettere il sale in forno riscaldato a 30 gradi o con la lucetta accesa fino alla completa essiccazione.

Aggiungete ora pezzetti di buccia di limone essiccata e foglioline di timo secco, poi riempite un macina sale trasparente e mettete sulla tavola in modo da macinare al momento, stupirete i vostri ospiti.

Sale al vino rosso

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

4 thoughts on “Sale al vino rosso aromatizzato

  1. Non ho mai provato ad aromatizzare il sale ma la tua ricetta mi ha davvero conquistata e mi riprometto di provarla 🙂 Grazie tesoro e tantissimi auguri di felice anno nuovo <3

  2. Un’idea davvero originale, non lo avevo mai visto prima e come dici tu, su una bella costata ci starebbe divinamente! Ti auguro un sereno e felice 2016, tanti auguri!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.