Melanzane ai pomodorini confit e scaglie di formaggio

Melanzane ai pomodorini confit

Un antipasto o contorno facile a base di melanzane ai pomodorini confit. Una semplice ricetta dove le melanzane assumono l’aspetto di bruschette.

Sono buone calde ma anche a temperatura ambiente, quindi fatene pure in più, in un momento di buco allo stomaco saranno molto apprezzate.

Melanzane ai pomodorini confit

Ingredienti per 8 bruschette

2 melanzane rotonde

300 gr di pomodorini datteri o ciliegini

un mazzetto di prezzemolo

50 gr di formaggio di capra stagionato (o altro a piacere)

un cucchiaino delle seguenti spezie: semi di finocchio, semi di coriandolo, origano secco

un cucchiaino di zucchero

Preparazione 

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà, tritate con il macinacaffè le spezie fino a renderle polvere.

Mischiate bene le spezie con il sale e lo zucchero, sistemate i pomodorini su una teglia da forno con il taglio verso l’alto, e spolverateli con il mix. Infornate a 200 gradi per circa 30 minuti, o fino a che li vedrete raggrinzirsi.

Mettete a scaldare bene la bistecchiera o la piastra che usate solitamente per grigliare. Tagliate ogni melanzana a fette delle spessore di 1 cm e 1/2 (circa) e fatele cuocere per 3 – 4 minuti su i due lati premendole un po’ con la forchetta.

Sistematele su un piatto di portata e spennellatele con olio, triturate finemente il prezzemolo e distribuite sulle fette con un pizzico di sale. Riducete a scaglie il formaggio e poggiatelo con i pomodorini sfornati su ogni fetta.

Un ultimo filo d’olio se lo ritenete opportuno e servite. Sono buone anche a temperatura ambiente. Anzi vi consiglio di prepararne in doppia dose, saranno uno spuntino perfetto.

Melanzane ai pomodorini confit

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Melanzane ai pomodorini confit e scaglie di formaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Enjoy this blog? Please spread the word :)