Verdure dalla Papua nuova Guinea

verdure Papua nuova Guinea

 

Tappa difficile questa dell’Abbecedario in Papua Nuova Guinea, ricette con pipistrelli e serpenti non sono decisamente facili da fare. Un pipistrello curioso del fatto che avevo sparso la voce che li cercavo si era pure candidato entrando in casa, ma una volta arrivato capendo che non era un invito di cortesia per la fretta di ritornarsene a svolazzare lontano dai fornelli di una matta che pensava di metterlo a stufare ha sbattuto sul muro rintronandosi un pochettino e dato che qui da noi i pipistrelli sono una specie protetta io ligia al dovere ho chiamato mio figlio che con un guanto l’ha preso e lanciato nel cielo dove per fortuna il piccoletto si é ripreso volando via.

Per i serpenti invece non ho sparso nessuna voce e di conseguenza nessuno si é presentato.  In Papua nuova Guinea ci aspetta la nostra Aiú che é anche l’ideatrice dei nostri Abbecedari culinari che ci portano in giro per il mondo e ci mettono in contatto con culture a volte molto lontane come in questo caso.

La ricetta che poi ho deciso di preparare é di una semplicità estrema,  l’ho presa dal libro – Il Mangiamondo – é facilissima ma non specifica oltre all’aglio, il peperoncino e il latte di cocco quali verdure usare quindi ho scelto liberamente quel che piú mi andava, anche se sicuramente li qualche tipo di verdura più autoctona verrà usata.

Verdure dalla Papua nuova Guinea

 

Ingredienti 

una zucchina

una carota

due manciate di fagiolini

due manciate di erbette giá cotte

un peperoncino piccolo

un piccolo spicchio di aglio

2 cucchiai di latte di cocco

un po’ di cocco grattugiato

 

Preparazione

Lavate le zucchine, pelate le carote e mondate i fagiolini.

Tagliate a tocchi di 4 cm. circa le carote e le zucchine.

Bollite in acqua salata tutte le verdure iniziando dalle carote dopo 4 minuti aggiungete le zucchine e i fagiolini e lasciate cuocere per altri 7 – 8 minuti finché tutte le verdure sono tenere.

Scolatele e riducete a rondelle carote e zucchine. Dimezzate i fagiolini e tagliuzzate le erbette.

Mettete in padella l’aglio, il peperoncino e ripassatevi con un filo d’olio le verdure pochi minuti, aggiungete i due cucchiai di latte di cocco girate e spegnete. Impiattate e spolverate con il cocco grattugiato.

 

 

verdure PnG

 

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Verdure dalla Papua nuova Guinea

  1. Ciao Marta!
    Sfiziosa questa ricettina e bello il tuo blog 😉 anche io ho un blog di cucina, ma incentrato sui dolci, la mia passione!!
    Se ti va passa a dare un’occhiata 😉

    Buona giornata

    Erika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.