Sharlotka (Russia)

torta di mele russa

Sharlotka

Eccoci arrivati in Russia, l’Abbecedario continua il suo viaggio intorno al mondo e Tamara in questa tappa ci abbecedario mondialeaccoglie nell’ambasciata attorno ad una tavola imbandita grazie anche a noi ospiti.

Io porto la torta di mele russa dal bel nome di Sharlotka che io chiamerei peró mele in torta dato che in questo dolce sono molto presenti rendendo la preparazione cremosa proprio grazie alla loro quantitá.

Ho seguito la ricetta di Sonia contenuta nel suo bel libro che peró potete vedere anche qui

Sharlotka

 

Ingredienti per una tortiera da 22 cm

6 mele tipo Granny Smith

3 uova

200 grammi di zucchero integrale (io ho usato 150 gr. metá di Mascobado e metá di canna chiaro)

una presa di vaniglia in polvere

un pizzico di sale marino integrale

125 grammi di farina semintegrale

cannella in polvere

noce moscata

Cioccolato bianco (facoltativo)

la buccia grattugiata di mezzo limone

 

Preparazione

Montate le uova con lo zucchero, se usate il mascobado frullatelo per renderlo sottile, montate le uova fino a renderle leggermente spumose ma non una meringa altrimenti poi la pastella avrebbe difficoltá a scendere tra le mele, tenente conto che la torta si scurirà proprio per l’uso di questo zucchero scuro.

Aggiungete la farina setacciata, la vaniglia, il sale, la buccia del limone grattugiata, la noce moscata.

Sbucciate le mele togliete il torsolo e tagliatele a metà e ancora a metá, poi a fettine sottili o a tocchetti come preferite e mettetele direttamente nella teglia rivestita di carta forno o imburrata e infarinata.

Versate il composto che deve essere fluido sulle mele, facendo in modo che arrivi sul fondo battendo leggermente la teglia in cui avrete messo le mele.

Infornare a 180 gradi per 50 minuti circa, provate comunque con lo stecchino a vedere se esce asciutto.

Servire tiepida con l’aggiunta di quel che piú vi piace, panna montata, cioccolata fusa o sciroppi a scelta, io ho irrorato di cioccolato bianco.

Sharlotka

7 thoughts on “Sharlotka (Russia)

  1. Che meraviglia, sia la torta che il tuo blog!! Ti seguo con piacere perchè ho già intravisto dei post interessantissimi e poi abbiamo le stesse passioni! Complimenti davvero, buona giornata e a presto 🙂

  2. Ma questa torta è il massimo che si può volere da una torta di mele, così piena e cremosa, mi segno la ricetta, devo assolutamente provarla, grazie! Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.