Torta alle mele e nocciole

torta alle mele e nocciole

torta mele nocciole

Torta alle mele e nocciole, ma volendo abbondare anche un po’ di marmellata alle pesche magari fatta in casa ci sta bene. Nella stagione invernale le torte alle mele non stancano mai e ci coccolano sempre, questa l’ho trasformata in quadrotti .

Ho pensato di fare una torta alle mele e nocciole (farina) senza grassi in versione monoporzione tagliandola a quadrotti cosí anche se ne mangiamo due alla fine sempre una fetta é e la si puó offrire con un caffé o un té senza bisogno di posateria, un piattino e un tovagliolo carino di carta basteranno.

Una mela al giorno leva il medico di torno, é un famoso detto e qui troverete il perché questo detto non sia senza fondamento  scoprendo i benefici che le mele ci offrono, io preferisco quelle croccanti succose e leggermente acidule e mi sembra che nelle torte rendano meglio relativamente alla consistenza nonostante la cottura.

Torta alle mele e nocciole

Ingredienti per una tortiera quadrata da 20 cm di lato

100 gr farina 1

100 gr farina di nocciole

100 gr zucchero integrale ( io preferisco poco dolce, voi aggiungete pure come gradite )

1 bustina di levito

2 uova

150 ml di yogurt naturale

2 mele gala

 

Preparazione

Pelate le mele togliete il torsolo fatele a tocchetti e spruzzatele con del limone per non farle ossidare.

Accendete il forno a 180 gradi.

Mescolate bene le farine lo zucchero e il lievito e poi aggiungete le uova e lo yogurt amalgamando il tutto.

Unite le mele alla pastella rigirando e versate nella tortiera. Infornate per 30 minuti. (prova stecchino sempre meglio).

Togliete dal forno e fate freddare, spolverate con zucchero a velo e poi tagliatela a cubi, la torta sará morbida e leggermente umida e volendo rincarare la golositá aggiungete un cucchiaino di marmellata sulla superficie al posto dello zucchero.

 

torta mele nocciole

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 thoughts on “Torta alle mele e nocciole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.