Granola salata al burro di arachidi e paprika affumicata

granola salata

Una granola salata in sostituzione dei più classici crostini di pane da usare nelle creme di verdure piuttosto che nelle insalate.

A base di fiocchi d’avena, frutta secca, semi oleosi, spezie ed olio di cocco oppure olio extrav. leggero, la granola salata è un’ottima idea oltre che per arricchire le tue insalatone crude o cotte anche per un aperitivo ricco di gusto e di nutrienti.

L’avena è un cereale ricchissimo di proprietà nutrizionali come le fibre che sono un toccasana per il benessere del nostro intestino, contribuisce inoltre a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue dando un buon senso di sazietà.

Inoltre l’avena è un cereale naturalmente privo di glutine, controllate però che sia certificata la non contaminazione con cereali.

Potete anche preferire granola dolce e ve ne lascio due versioni, granola in vasetto e granola alberello

Ingredienti per 2 vasetti ( circa 500 gr)

350 gr di fiocchi d’avena

200 gr di frutta secca e semi a piacere ( io con nocciole, anacardi, mandorle, arachidi e semi di zucca)

150 gr di burro di arachidi naturale ( senza zuccheri e oli o grassi aggiunti)

50 ml di olio extrav. d’oliva neutro oppure olio di cocco

2 cucchiaini di cannella in polvere

2 cucchiaini di paprika

due pizzicotti di sale

Preparazione

Rompete grossolanamente le noci miste, aggiungete poi il sale, i semi di zucca e i fiocchi d’avena.

Sciogliete il burro di arachidi emulsionandolo con l’olio scelto. (quello di cocco deve. essere sciolto)

Versatelo sugli ingredienti secchi e rimestate in modo che ne vengano ben avvolti.

Accendete il forno a 170 gradi, distribuite su due teglie rivestite di carta forno il composto stendendolo in un unico strato.

Lasciate in forno per 50 minuti.

A metà del tempo date una rigirata e distribuite di nuovo uniformemente.

Spegnete e lasciate nel forno fino al raffreddamento. Versate in un vasetto di vetro, chiudete e conservate in dispensa.

granola salata

2 thoughts on “Granola salata al burro di arachidi e paprika affumicata

  1. Preparo spesso la granola per la colazione ma non ho mai pensato di farla salata!
    Con le vellutate che preparerò prossimamente, sono sicura che saprà donare una marcia in più!
    Segno subito la ricetta! Grazie Marta e felice serata <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.