fiori per me…..e mi congratulo, HO VINTO!!!

LE COINCIDENZE
Due domeniche fa, girovagando per la rete in cerca di un libro, capito in un sito carino, che mi incuriosisce perchè tratta di cucina in relazione a arte, letteratura e viaggi. Frugo fra le varie rubriche, e scopro anche che una di queste è tenuta da una food blogger, il suo blog è Pane e miele, magari lo conoscerete, io a dir la verità non ci ero ancora capitata,comunque Elisabetta parla in merito a “la cucina in campagna”. Ieri, mi contatta Brii, per invitarmi a pranzo, dato che sarebbe venuta una blogger a trovarla, e quindi poteva essere piacevole passare un po’ di tempo insieme, ci sarebbe stata anche Cri…..solo che io tornando alle 13.30, avevo giusto il tempo per andarle solo a salutare……le raggiungo e ci presentiamo…..chi era la blogger?…..proprio Elisabetta, abbiamo scambiato quattro chiacchere accompagnandola alla stazione e salutata con l’intenzione di rivederci. Non è finita…..in quel sito di cui vi parlavo più su mi soffermo anche ad una domanda che viene posta – per te leggere è un gusto….. – era un invito a rispondere….per partecipare al concorso della frase più bella, che poi avrebbero pubblicato. Lì per lì …..ho risposto più a me che a loro…..ma poi decido di scrivere il mio pensiero…..il concorso chiudeva di lì a poco più che un’ora, alle 24.00 . Questa cosa cade nel dimenticatoio…..la domenica successiva, trovo nella posta un email di un “certo” Davide Nonino che non conoscendo, penso sia una delle varie email che ti vendono qualchecosa, quindi prendo e senza aprire cestino. Dopo qualche giorno, riguardo la posta cestinata per essere sicura di eliminarla definitivamente e rivedo quell’email….decido di aprirla e con sorpresa leggo – sono Davide Nonino, redattore del portale Leggere è un gusto! e ti contatto perchè sei stata selezionata tra i tre vincitori del concorso “Per me Leggere è un gusto!…”. – Davveroooo…..e proprio ora, scopro che sono la prima e oltre alla frase pubblicata, mi mandano anche un libro, vabè… non è che ho vinto al lotto, ma comunque una cosa simpatica e inattesa fa sempre piacere. Quindi mi regalo questo mazzo di fiori doppio uso, prima me li godo alla vista e poi me li mangio!

Carciofi gratinati :
3 grossi carciofi, un limone, una tazza di mollica di pane, 1 spicchietto d’aglio, un mazzetto di prezzemolo, un cucchiaino di peperoncino piccante sbriciolato, 100 g di caciocavallo, olio d’oliva e.v., sale.

Preparazione : pulite i carciofi, eliminate le foglie più dure, tagliate la parte più legnosa del gambo e sbucciate quella rimasta. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza, eliminate il fieno e lessateli in abbondante acqua salata e il succo di mezzo limone, una volta lessati i carciofi fateli ben sgocciolare e stringeteli delicatamente. Passate al mixer la mollica di pane e il formaggio, poi mescolatela al peperoncino e ad un emulsione di olio con trito di aglio e prezzemolo. Condite i carciofi con un filo d’olio, cospargeteli con il composto e disponeteli in una teglia foderata con carta da forno. Passateli nel forno preriscaldato a 200° per 10 minuti e poi fateli gratinare con il grill per pochi minuti.

35 thoughts on “fiori per me…..e mi congratulo, HO VINTO!!!

  1. Due sorprese proprio stupende non trovi???? Bravissima! Ottimo premio meritatissimo e splendida ricettina 🙂 Buona domenica Laura

  2. Artemisia Comina : ciaooo Arte…fa piacere vederti qui….ma questa del pollo non l’ho mica capita ;-((

    pagnottella : OK, arrivo….

    Pippi : grazie delle delucidazioni, voglio proprio provare, bacio!

    Anicestellato : grazie, bacioni e auguri di pronta guarigione.

    Niki : ehilààà..chi si vede, ciao niki…da un po’ non passo spero tutto bene….anzi adesso mi faccio un giro..

  3. Bravissima!
    E belli i tuoi carciofi ripieni, spero proprio che i miei si decidano a dare frutto quest’anno (sempre, poveretti che possano farlo con un clima così diverso). Io ADORO i carciofi ripieni!!!
    Bacio bacio
    Niki

  4. I premi inaspettati sono quelli più belli! brava congratulazioni!
    Buoni i carciofi gratinati!
    ti rispondo qui va bene? i calamari devono cuocere pochissimo e quindi i 5 minuti bastano per renderli morbidissimi, mi sono meravigliata anch’io ma ti assicuro che si scioglievano in bocca!
    a presto Pippi

  5. Saretta :sei proprio un tesoro, grazie della ricerca dedicatami, bacionissimo.

    Mirtilla : ciao mirtillina!

    Anna :te li dedico ;-))

    elisa : grazie anche a te…verrò a
    curiosare da te, ciao!

    brii :tesora bella, ancora non lo sapevo, che avevo vinto…non ti avrei lasciato andare al museo, senza un brindisi….ma ci rifaremo!

    Lo :a dir il vero una conoscenza al volo…anzi al treno…;-)) questi carciofi (bioexpress) erano veramente stupendi, un peccato mangiarli…con qualche altro fiore sarebbero stati bene.BACIO!

    babi : grazie tesorino, bacetto!

    lenny : allora condividiamo la bellezza dei libri …grazie, bacio!

    pagnottella : le cose belle non hanno bisogno di essere vistose…
    grazie della tua gioia contagiosa, bacione!

    Simona : grazieeeee, baci!

    Lory : ma ciao Loryyy….non ti affaticare…piano piano tutto migliorerà….certo che la sfortuna
    ehh…già che c’eri,ancora due punti e avresti vinto una pentola a pressione ^_________^ baciussssss

    marcella : grazie, immagino che tu abbia delle belle varianti, ciao!

    Camomilla : curiosa curiosa…e allora vai e leggi, bacione!!

  6. Congratulazioni Astro, sono troppo curiosa di andare a leggere la tua frase… Un abbraccio e buon fine settimana!

    p.s. ah quasi mi dimenticavo dei tuoi carciofi, ottimi!

  7. Dovrei scrivere mille cose,ma preferisco dirti solo questo..Tu sei l’amica che dovrebbero avere tutti una volta nella vita!!!
    Grazie tesoro grazie mille per tutto!!!

    P.S E non farmi ridere più ho ancora 33 punti che tirano ehhh ..ahahaha!

  8. Che bello!!!!
    Dev’essre una soddisfazione unicissima!
    Che bel post, ho provato gioia per te…
    Complimentissimi!
    Un bacissimo.

  9. Ho apprezzato la risposta che hai dato a “Leggere con gusto”: descrive perfettamente il potere di un libro.
    Ottimi i carciofi gratinati.
    Ciao

  10. bravissima Marta! sono davvero felice per te…conosco il blog di Elisabetta e mi fa piacere che vi siete conosciute!
    un bacione
    p.s. sai che metto anche io i carciofi come fiori?

  11. martaaaaaaaaaaaaaa..
    come sono contenta!!
    e non ci hai detto niente! avremo come minimo stappato 4 bolle :))
    ma ci vedremo ancora..;)
    è stato molto bello anche se corto cortissimo.
    a più presto!!
    e..complimentissimi!!!
    baciussss

  12. Ma daiiiiiiiiii che soddisfazione complimentoni cara!!!Carciofi gratinati che divina bontà!!!
    Ah ho cercato un po’ qualcosa da fare con la soia gialla:purtroppo poca roba oltre a latte e tofu..
    So che è poco digeribile va ammollata almeno 10 h in acqua prima di cuocerla al solito modo con la kombu.Ora provo a vedere se riesco a scovare qualcosa d’altro, ti faccio sapere!bacione

  13. Aldarita : proprio così…cerrrrrto
    alla prossima!!!

    Rossa di sera : grazie….la frase la trovi al link di -leggere è un gusto –

    Stellina :grazieeee…che sia la stagione? ;-)))bacionisssimi

    Luca and Sabrina : è vero ..stavano bene anche nel vaso…ma qualcuno ha detto che li preferiva nel forno ;-)) mi dispiace di non avervi visto sabato ;-((((

    Elga : a volte le coincidenze si combinano così bene che sembra ci sia qualcuno che te le prepara….
    bacioni a te!!

  14. Quel bel mazzo di fiori ci fa proprio gola, soprattutto nella versione nel piatto, così belli ripieni! Certo che anche nel vaso fanno la loro bella figura!
    Complimenti per la vittoria, ci congratuliamo anche noi con te! Bellissime le cose inaspettate, le sorprese quando meno te le aspetti!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

  15. Che bella sorpresa!!! E’ come ricevere un regalo quando non ci sono ricorrenze. Mi spiace non esserci stata oggi, ma sarà per la prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.