spezzatino di manzo al vindaloo (India)

 
 Ho approfittato subito dei primi freschi per fare uno spezzatino usando la vindaloo, la marinata che ho postato ultimamente, anche questa ricetta è presa dal libro – Cannella e zafferano – di Lorenza Pliteri  ed è un piatto indiano. Un pasto completo che sazia e soddisfa la voglia dei sapori alternativi. La marinata colora tutto di un bel color dorato e fa sembrare il piatto ancora più caldo e invitante.

Ingredienti per 4 : una dose di vindaloo, 700 gr. di spezzatino di manzo, 1 cipolla, 40 gr. di mandorle spelate, 50 gr. di uvetta, 3 cucchiai di burro chiarificato, sale e pepe in grani.

Preparazione : sbucciate la cipolla e tritatela finemente, tagliate per il lungo le mandorle una volta spellate e tostatele per circa 10 minuti. Tagliate a cubetti di circa 2 cm. la carne, mettetela in una ciotola e versatevi sopra la vindaloo. Lasciate marinare per almeno mezz’ora o anche più al fresco.

In una casseruola fate appassire la cipolla con il burro poi unite la carne e rosolatela rigirandola. Aggiungete le mandorle e l’uvetta, coprite a filo con acqua bollente regolate di sale e cuocete a fuoco basso con coperchio lasciato aperto a  metà e per circa 40 minuti o finchè sarà tenera e a fuoco moderato.

La ricetta essendo indiana prevede di accompagnare con riso in bianco, ma io ne ho fatto una versione indo-marocchina preferendo il cous cous di mais e riso condito con zucchine stufate con l’aggiunta di pezzetti di pomodorini semi-secchi sott’olio, meglio se autoprodotti.

La ricetta va a far parte del raccolto WHB 305……….
il WHB 305 è ospitato da Cinzia del blog Cindystar e organizzato per l’edizione italiana da Brii del blog  Briggis recept och ideer, la raccolta verrà pubblicata anche da Haalo (organizzatrice internazionale), mentre Kalyn ne è stata la fondatrice.Per saperne di più sul WHB potete leggere qui.

10 thoughts on “spezzatino di manzo al vindaloo (India)

  1. Non conoscevo la vindaloo… ora so qualcosa di nuovo in più! Dev'essere squisito questo spezzatino, complimenti! Buona serata!

  2. tutta una produzione di casa, insomma 🙂
    ma quanto mi piacciono i sapori indiani, e prima opoi riuscirò ad andare a visitare questo paese misteerioso ed affascinante!
    in questi giorni sta partendo una mia amica, già fatto la lista di profumi e sapori da portare a casa! 🙂
    grazie ancora x aver partecipato, ci vediamo alla raccolta finale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.