pane integrale di frumento e segale ai semi

Please follow and like us:

Qui piace molto il pane nero di segale e io in tempi passati ho provato a farlo ma mi è sempre venuto un mappazzone pesantissimo, ho letto poi che le segale non hanno molto glutine e che per facilitarne la lievitatura è opportuno miscelare con altre farine, non sapendo esattamente in che percentuale e vedendo sul web varie modalità ho lasciato perdere temporaneamente e mi sono approvvigionata direttamente al negozio tirolese.

In una casuale visita ad un supermercato  LDL ho trovato una farina (marca rivercote) già miscelata in una percentuale di 68% di farina integrale di frumento e 24% di farina integrale di segale più il sale e il lievito. La miscela è davvero comoda basta infatti aggiungere l’acqua  e seguire le facili istruzioni segnate sul pacco, tutte e due le volte che l’ho usata i pani sono finiti velocemente, ma dato che non frequento facilmente quei supermercati ho pensato di prendere le due farine e provarci di nuovo e per fortuna ha funzionato……però mi piacerebbe ancora un po’ più “segaloso“ le sperimentazioni in fatto di percentuali sono in work in progress.

Ingredienti :
1 bustina di lievito secco (9 gr.),
300 gr. di farina di frumento integrale
200 di farina integrale di segale
1 cucchiaio di semi di finocchio, 1 cucchiaio scarso di semi di coriandolo, semi di zucca a piacere
370 ml. di acqua tiepida, mezzo cucchiaio di sale fino, mezzo cucchiaio di malto di riso sciolto nell’acqua.

preparazione : triturare grossolanamente i semi di finocchi e coriandolo  e miscelare con le farine il lievito e il sale, far girare il gancio della planetaria per far prendere aria alle farine e cominciare a versare un po’ alla volta l’acqua. Impastare a velocità sostenuta per circa 7- 10 minuti.

Aiutandovi con una paletta di silicone inumidita raccogliete al centro formando una palla e ungete leggermente la superficie,  coprite con un foglio di pellicola e lasciatelo lievitare fino al suo raddoppio in luogo caldo coperto anche con uno strofinaccio o a forno preriscaldato a 30 gradi o con la luce accesa. Io l’ho messo nei dintorni di un termosifone.

Preparare lo stampo foderato di carta forno oppure oliatelo, versarvi l’impasto distribuendolo bene, sparpagliate sopra i semi di zucca e ricoprite lasciandolo lievitare ancora 30 minuti.

Accendete il forno ventilato a 200 gradi (220 se statico) e infornate per 35 / 40 minuti.

Spalmate con un po di labna origano qualche fiocco  di peperoncino e un filo d’olio e godetevelo!!

Questo è anche il mio contributo alla raccolta WHB 368 che questa settimana ospito io, come sempre vi ricordo che se volete partecipare alla raccolta basterà mandare la vostra ricetta con foto a [email protected] e segnalare nel vostro post la vostra partecipazione alla raccolta. La raccolta verrà pubblicata anche da Haloo (organizzatrice internazionale) per la versione in inglese, mentre Kalyn ne è stata la fondatrice e Brii è l’organizzatrice per la versione italiana. Per saperne di più leggete qui.

Please follow and like us:

9 thoughts on “pane integrale di frumento e segale ai semi

  1. Anche a me piace il pane di segale, e anche io ho seri problemi a farlo. L'unica ricetta che mi riesce bene usa come nel tuo caso una miscela. Ottima l'idea di aggiungere dei semi di zucca!

  2. Stela ti è venuto da dio, altro che!Io pure amo tantissimo il pane di segale, ssia quello che mangio in montagna a disco che quello tetesco più mappazzone!Io devo ancora fre il tuo pane ai pistacchi, che sciagurata, filo ad accendere il forno(se trovo il tempo!!!);p
    Baciiiiiiiiii

    1. buonissimo anche quello croccante …..troppi impegni mondani ragazzuola, comunque il forno può attendere paziente ^___^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.